Francesca Secondari

Partner di BonelliErede
Legal & fiscal

Francesca Secondari si laurea in giurisprudenza a Perugia nel 2002. Entra in BonelliErede nel 2003, diventa local partner nel 2016 e partner nel 2019.

Basata al Cairo, si occupa di corporate e M&A coordinando operazioni di M&A, investimenti nell’area geografica africana e riorganizzazioni aziendali. Assiste regolarmente clienti su base continuativa in merito a questioni di diritto societario e commerciale di rilevanza strategica. Nel corso degli anni, sempre nell’ambito del dipartimento di società e finanza, si focalizza nella consulenza a società attive nel settore del lusso e partecipa a numerose operazioni straordinarie.

Viene scelta dallo studio per prestare la propria consulenza su base esclusiva a un primario brand del lusso (nove miliardi di euro di fatturato annuo) per un periodo di due anni, durante i quali sostituisce per alcune funzioni il general counsel (chiamato temporaneamente a coprire un ruolo più ampio). In quel contesto e negli anni successivi durante i quali resta un punto di riferimento per clienti nel settore del lusso, acquisisce un’approfondita conoscenza di tutte le tematiche legali connesse alla catena del valore e matura una solida esperienza in operazioni cross-border in aree geografiche tra loro diverse (tra cui diversi paesi del medio oriente e africani).

In virtù dell’esperienza così maturata, Francesca Secondari si trasferisce al Cairo per occuparsi della startup della sede come membro dell’Africa team di BonelliErede. Attualmente, è responsabile delle attività corporate della sede e si occupa di assistere una clientela internazionale nella realizzazione di investimenti in Egitto e in Africa. Coordina il coinvolgimento dei diversi team specialistici di BonelliErede secondo le necessità di ciascun cliente e, regolarmente, partecipa a convegni e scrive articoli.

Ultimamente si occupa di sviluppare temi legali connessi a sostenibilità ed esg facendo leva sia sulla lunga esperienza maturata nel settore del lusso (pioniere nell’attuare criteri di sostenibilità) sia sull’osservatorio privilegiato verso il mercato africano. E’ componente attivo dei focus team alta gamma/luxury e corporate governance.

 

Competenze distintive:

  • Societario
  • M&A
  • Riorganizzazioni aziendali
  • Operazioni cross-border