Filippo Annunziata

Socio fondatore Annunziata & Conso Milano
ItalyLegal & fiscal

“Il tempo è relativo, il suo unico valore è dato da ciò che noi facciamo mentre sta passando” (Albert Einstein)

Nato a Milano nel 1963, laureato in economia e commercio (Università Bocconi) e in scienze della musica e dello spettacolo (Università Statale di Milano), è professore di diritto del mercato finanziario nell’Università Bocconi.

Ha maturato un’esperienza trentennale nel settore della consulenza in materia di regolazione finanziaria, con particolare riferimento al settore dei fondi di investimento, dei prodotti finanziari, delle banche, sim, imprese assicurative e fondi pensione. Ha seguito e segue numerosi emittenti quotati, per i profili che attengono all’informazione societaria, alla corporate governance, alla prevenzione degli abusi di mercato.

È autore di oltre 150 pubblicazioni nella materia, tra le quali il manuale di riferimento ormai giunto alla X edizione (La disciplina del mercato mobiliare, Torino, Giappichelli).

Ha fondato il network Annunziata&Conso, con sede principale a Milano, che opera nel settore della consulenza e dei servizi rivolti agli operatori finanziari.

Nel 2013 ha iniziato l’attività di docenza presso l’Università statale di Milano, dove tiene corsi di materia musicologica, con particolare riguardo alla storia della musica francese. Ha dato avvio a un nuovo filone di ricerca, volto a indagare i rapporti tra musica e diritto, pubblicando una monografia e un lavoro collettaneo di risonanza internazionale (Law and opera, Berlino, Springer).

Nel settore della musica segue le questioni relative al diritto d’autore e all’utilizzo delle nuove tecnologie (blockchain).

Ha ricoperto e ricopre incarichi societari in società quotate, banche, società di gestione di fondi di investimento, e in importanti istituzioni musicali.

Conosce le seguenti lingue straniere: inglese, francese, tedesco, spagnolo, arabo, russo. Oltre alla musica e alle arti in genere, ha un debole per la razza canina, e convive felicemente con sette meravigliosi cani. Ha tre figlie, che lavorano nel settore della moda, della musica e del design industriale.

 

Competenze distintive:

  • Regolazione del mercato finanziario
  • Diritto societario
  • Musica e diritto