Domenico Filipponi

Responsabile dei servizi di Art Advisory Cordusio SIM
ItalyArt advisor

Domenico Filipponi ha maturato esperienza nel mondo dell’Arte attraverso l’attività giornalistica e lavorando per una nota casa d’aste. Oggi uno dei maggiori esperti di Art Advisory in Italia e responsabile del settore per Cordusio Sim.

Domenico Filipponi si è laureato presso l’Università “La Sapienza” di Roma. Si è avvicinato al mondo dell’Arte attraverso l’attività giornalistica, lavorando come responsabile delle pagine economiche del Giornale dell’Arte e come corrispondente dall’Italia per due testate estere, l’inglese The Art Newspaper e il francese Journal des Arts. Successivamente ha maturato esperienza come General Manager degli uffici italiani della casa d’aste internazionale Christie’s.

Esperto di mercato dell’arte, soprattutto moderna e contemporanea, Filipponi ha importanti conoscenze tra collezionisti, antiquari, galleristi, direttori di musei, curatori e critici.

A metà degli anni ‘90, nell’ambito di un progetto volto ad allargare la clientela, ha proposto la casa d’aste come referente per i servizi di Art Advisory ai clienti private delle maggiori banche italiane. Tra queste c’era Unicredit, con la quale ha cominciato a collaborare attivamente nel 2004, quando è stato chiamato a strutturare i servizi di Art Advisory del Gruppo, diventandone Responsabile. Oggi è Responsabile servizi Art Advisory Cordusio SIM, la società del Gruppo UniCredit specializzata nel Wealth Management.

Per Domenico Filipponi un art advisor è «esperto indipendente che analizza tutti gli aspetti necessari perché si ottenga un buon investimento finanziario».