Andrea Rotti

Amministratore Delegato di Ersel Sim
ItalyAsset Manager/Investimenti

La logica vi porterà da A a B. L’immaginazione vi porterà dappertutto (Albert Einstein)

Torinese, laureato in ingegneria gestionale al Politecnico di Torino, inizia la sua carriera in Gemina Europe Bank, prosegue in Coopers & Lybrand e in FinTech, società di venture capital di Telecom Italia e Mediocredito Centrale.

Nel 2000 entra in Ersel, società specializzata nella gestione di patrimoni, dove matura una profonda conoscenza nella gestione di fondi bilanciati e azionari partecipando anche alla nascita e allo sviluppo di Hedgersel, primo hedge fund diretto, istituito nel 2003. Dal 2006 assume la carica di direttore delle gestioni patrimoniali e, dal 2017, di condirettore generale di Ersel asset management, società di gestione di fondi aperti di diritto italiano e fondi hedge.

Nel 2018, in seguito all’acquisizione da parte di Ersel della quota di maggioranza di Banca Albertini, assume il coordinamento della Direzione investimenti del gruppo, entrando nel 2019 nel Cda dell’istituto milanese in qualità di supervisore area investimenti.

Dal luglio 2019 ha assunto la carica di amministratore delegato di Ersel sim, la holding del gruppo. Una scelta nel segno della continuità, che corona vent’anni di esperienza e di successi nell’attività di gestione.

Appassionato ai temi della formazione professionale giovanile collabora a Torino con Università e Master del Coripe ed è membro della

Consulta di ingegneria gestionale, organo istituito per valorizzare un confronto costruttivo tra Politecnico e mondo aziendale sull’orientamento della didattica del corso di laurea.

Sposato con due figli di 12 e 10 anni, ama la montagna, dove si dedica allo sci alpino, e il mare, per assecondare la passione della vela. Nel tempo libero coltiva l’interesse per la lettura di narrativa e saggistica.

 

Competenze distintive:

  • Leadership strategica
  • Strumenti del risparmio gestito
  • Valorizzazione di programmi per la formazione e l’Università