Andrea Guazzi

Responsabile wealth development di Banca Mediolanum
ItalyBanche & reti

"Il coraggio è il primo requisito della spiritualità. I vili non possono essere morali" (Mahatma Gandhi)

Laureato in Scienze economiche con un Mba in real estate property e building management, Andrea Guazzi è esperto di finanza, risparmio, mercati, asset, private e wealth management, strategia aziendale e canali digitali.

Inizia la sua carriera all’Istituto Bancario San Paolo di Torino, dove è diventato responsabile dello sviluppo private per la Lombardia e Piemonte. Nel 2001 viene nominato responsabile del Centro Private di Milano della Banca Steinhauslin.

Tre anni dopo si trasferisce alla Banca Mps, con il ruolo di direttore commerciale private area Nord Ovest e in seguito diviene responsabile direzione rete Mps private banking, dove sviluppa la rete private estesa a tutto il territorio nazionale.

Nel 2011, sempre nel Gruppo Mps, ottiene l’incarico di costituire l’area family office e nel 2013 approda alla Banca Cesare Ponti con il ruolo di manager private banking.

Nel 2015 entra in Banca Mediolanum per costituire e sviluppare la divisione wealth management. Nel 2016 diventa responsabile della divisione private relationship manager. Nel 2019 assume il ruolo di responsabile wealth development di Banca Mediolanum.

È fondatore di Anpib (Associazione nazionale private & investment bankers) è stato consigliere di amministrazione di Aipb (Associazione italiana private banking). Inoltre è iscritto all’Albo consulenti finanziari Ocf e socio di Aifi (Associazione italiana del private equity, venture capital e private debt) e Aiaf (Associazione italiana analisti finanziari). Infine è vice presidente nazionale Confassociazioni Banca & Finanza.

E’ autore di articoli e pubblicazioni, di un libro che tratta temi assicurativi e viene spesso consultato dalle più importanti testate del settore.

Sposato con due figlie, ama i viaggi, i libri, il mondo dei motori, tutti gli sport e in particolare volley, calcio e tennis che pratica quando possibile. E’ legato a enti e fondazioni nel mondo dell’assistenza ai bambini.

 

Competenze distintive:

  • Wealth management
  • Corporate finance
  • Insurance