Andrea de Angelis

Wealth Planner, Italy South Hnwi, Rete private, di Bnl Bnp Paribas
ItalyWealth Planner

“La distanza tra sogni e realtà si chiama azione” (anonimo)

Acquisisce competenze specialistiche “on the job” e perfeziona la formazione con il master in wealth management e pianificazione patrimoniale Wolters Kluwer – Ipsoa  (2017-2018) e il master in fianancial advising Università Studi di Siena – Teseo (2003-2004). Inoltre, si certifica nel percorso Bnp Paribas “wealth management university” (2014-2015) e in Ubs attraverso il wealth management international certificate (2007-2008).

Da circa 20anni nel wealth management, consolida l’esperienza in Ubs wealth management Italia assistendo inizialmente clienti con aum compresi tra uno e tre milioni di euro per entrare successivamente nel team “active entrepreneur”, segmento specializzato nella gestione degli hnwi con focus sulla gestione degli imprenditori e dei servizi a loro dedicati come corporate finance, wealth planning e asset protection.

Con l’ingresso in Banca Intermobiliare affina l’esperienza nel terzo settore ricoprendo il ruolo di referente per l’Italia degli economi degli enti religiosi (Cnec) con oltre 1.500 ordini ecclesiastici. In sinergia con la divisione corporate finance ha contribuito all’origination di diversi mandati (m&a-minibond).

Nel 2014 entra nel gruppo Bnp Paribas in Italia operando a Napoli come private banker fino al 2019 gestendo aum di circa 100 milioni di euro ed entra a far parte del progetto dei talenti “leaders for tomorrow”. Oggi lavora presso la direzione generale della divisione private banking & wealth management di Bnl Bnp Paribas con l’incarico di wealth planner per le regioni del sud Italia e per i segmenti hnwi e rete private. Nell’ambito del suo ruolo assicura l’individuazione di soluzioni globali per la gestione e la tutela del patrimonio personale dei clienti private banking e wealth management, con riferimento alle tematiche di passaggio generazionale, legale e fiscale. Presta supporto ai clienti su problematiche di natura fiscale e di diritto societario e successorio connesse alla detenzione del patrimonio in Italia e all’estero. Inoltre, contribuisce allo sviluppo delle sinergie con i mercati della divisione corporate banking, in collaborazione con le strutture governo commerciale private banking e wealth management.

Andrea ha 40 anni, è sposato ed è padre di tre figli; da loro e con loro cerca nel tempo libero di conoscere e imparare nuove attività rispetto ai suoi comuni hobby (suona il piano e pratica sport).

 

Competenze distintive:

  • Wealth planning solution
  • Asset management
  • Corporate advisory