Andrea Bertocchini

Head of Northern Europe and Italy di La Française
ItalyAsset Manager/Investimenti

“Il successo non è definitivo, il fallimento non è fatale: ciò che conta è il coraggio di andare avanti” (Winston Churchill)

Nato a Pisa ma da anni residente in Lussemburgo, Andrea Bertocchini è head of Northern Europe and Italy di La Française, asset manager multi-expertise con 68 miliardi di euro in gestione al 30 giugno 2019.

Dopo la fine degli studi, è partito per il Lussemburgo, che è tuttora la sua base operativa. Qui ha maturato diverse esperienze lavorative nel mondo della finanza, sviluppando competenze anche molto diverse fra loro, ma complementari nel contribuire a creare un profilo professionale completo.

Per sette anni Andrea ha lavorato in varie banche italiane in Lussemburgo, fra cui San Paolo, Cariplo e Banco di Brescia, ricoprendo diversi incarichi, dal back office al desk azionario.

Nel 2003 il passaggio al mondo del risparmio gestito, con l’approdo in Carmignac nel ruolo di sales representative. Da allora non ha più lasciato l’universo dell’asset management, inanellando esperienze professionali in società come Digital Funds, Natixis e Bnp Paribas Real Estate Investment Management.

Nel 2012 è entrato in La Française, prima come head of sales of Benelux e quindi allargando la propria sfera di competenza all’Italia e ai paesi del Nord Europa. Dopo otto anni, Andrea si dice entusiasta di poter lavorare in una società che “è cresciuta e sta crescendo e dove non mancano gli stimoli e gli obiettivi da raggiungere”.

Nel tempo libero approfitta di ogni momento a disposizione per fare sport, da sempre una delle sue più grandi passioni. Da tempo si dedica con entusiasmo al crossfit. Il suo amore da sempre è però il calcio, che pratica sin da bambino. Da allora, nonostante l’intensificarsi degli impegni, non ha mai abbandonato del tutto il terreno da gioco, arrivando a debuttare nella prima divisione lussemburghese.