Alberto Martini

Direttore wealth management di Banca Mediolanum
ItalyBanche & reti

“La visione è l’arte di vedere ciò che è invisibile agli altri” (Jonathan Swift)

Alberto Lionello Martini è nato a Milano il 22 gennaio 1965 e si laurea in economia aziendale, con specializzazione in Finanza aziendale e mercati finanziari, presso l’Università Bocconi di Milano nel 1991.

Entra in Ing Group nel 1992 come “chief of staff” del direttore generale per poi occupare posizioni di crescente responsabilità fino a diventare responsabile marketing prodotti finanziari. Nel 1993, in collaborazione con Mediobanca, struttura e colloca il primo prodotto strutturato per la clientela privata per poi vincere l’anno successivo il Leone d’Oro di Milano Finanza per la migliore comunicazione finanziaria. A seguito della acquisizione di Barings dal 1997 al 2002 assume l’incarico di senior relationship manager di Barings private bank, business unit di Ing Group.

Nel 2002 approda in Ubs Italia e contribuisce massivamente alla crescita della struttura in Italia; a diretto riporto del ceo, tra il 2002 e il 2010 arriva ad aprire e coordinare tutte le filiali di Ubs in Italia. Tra il 2011 e il 2018 coordina la Region Milan e North Italy della Banca ed entra nel programma di gruppo “key talent” per tre anni consecutivi. L’ultimo incarico è stato head of growth per Ubs Italia, con la responsabilità di corporate advisory, prodotti e servizi, wealth planning, chief investment office, life insurance, business development, operando trasversalmente su tutti i segmenti di clientela, private e corporate in ottica B2C e B2B.

Entra in Banca Mediolanum nel 2019 con il ruolo di direttore wealth management. A diretto riporto della direzione generale, è incaricato dello sviluppo del modello di servizio per la clientela affluent e Hnw; coordina inoltre il servizio di consulenza olistica evoluta (bankable e real assets) e lavora di concerto con tutte le funzioni aziendali coinvolte (investment banking, lending, insurance, investment product, wealth planning, ecc.) a supporto della direzione commerciale per lo sviluppo del business in Italia. In Aipb è membro del Consiglio di Amministrazione e rappresentante di Banca Mediolanum.

Alberto Martini ha due figli maschi ai quali dedica moltissimo tempo e con i quali condivide la passione per lo sci invernale. Appena il meteo lo consente ama anche dedicarsi all’alpinismo avendo più volte attraversato con gli sci il confine tra la Francia e l’Italia. È inoltre un appassionato di auto d’epoca che colleziona e lo si può vedere spesso a Milano alla guida della sua Porsche 356 Speedster del 1957 di colore verde scuro.

 

Competenze distintive:

  • Financial Planning
  • Business Development