PREVIOUS ARTICLENEXT ARTICLE

#16 - Pictet AM: vendere o acquistare? La paura costa cara

#16 - Pictet AM: vendere o acquistare? La paura costa cara

Salva
Salva
Condividi
Gloria Grigolon
Gloria Grigolon

13 Maggio 2020
Salva

Per la nuova puntata della collana podcast di We Wealth dedicata all’impatto del coronavirus sull’industria del wealth management, è stato nostro ospite Paolo Paschetta, country head per l’Italia di Pictet Asset Management

ASCOLTA IL PODCAST

Panic selling: massiccia vendita su ampia scala di strumenti finanziari che provoca rapidi e bruschi crolli di quotazione. Nelle fasi di panic selling gli investitori, sopraffatti dalla paura, pensano solo a disfarsi delle loro posizioni senza tenere in considerazione il prezzo, il tempo, il mercato nel suo complesso. E’ colui che diede avvio alla lunga crisi del’29; colui che stravolse i mercati durante crollo di Wall Street del 1987, movimento poi recuperato rapidamente; colui che, attorno alla metà di marzo, ha travolto i mercati mondiali facendo venire a galla tutti i timori della passata crisi: sfiducia, recessione, disoccupazione, insolvenza. Con un’incognita ulteriore: la tutela della propria salute.

E’ possibile evitare che il panico prenda il sopravvento attuando una strategia più calibrata e dilazionata nel tempo? Ne abbiamo parlato con Paolo Paschetta di Pictet Asset Management.

 

Approfondisci qui il funzionamento dei piani di accumulo di PICTET AM

 

 

NELLA PROSSIMA PUNTATA:
Fabio Carniol di Helvetia Vita
ASCOLTA LE PUNTATE PRECEDENTI:

 

NELLE PUNTATE PER OPERATORI QUALIFICATI TROVI ANCHE:
Gloria Grigolon
Gloria Grigolon
Condividi l'articolo
LEGGI ALTRI ARTICOLI SU:Asset ManagersPictetcoronavirus
ISCRIVITI SUI NOSTRI CANALI PODCAST PER RESTARE AGGIORNATI SULLE ULTIME PUNTATE
Apple PodcastGoogle PodcastSpotify PodcastSpreaker Podcast
ALTRI ARTICOLI SU "Asset Managers"
ALTRI ARTICOLI SU "Pictet"
ALTRI ARTICOLI SU "coronavirus"