PREVIOUS ARTICLENEXT ARTICLE

NNIP for professional: fase 2, ripartire dal rispetto per l'ambiente

NNIP for professional: fase 2, ripartire dal rispetto per l'ambiente

Salva
Salva
Condividi
Gloria Grigolon
Gloria Grigolon

28 Aprile 2020
Tempo di lettura: 10 min
Tempo di lettura: 10 min
Salva

Questo contenuto è riservato ai Consulenti Finanziari iscritti sul sito di We Wealth

Registrati gratuitamente per poter vivere appieno i contenuti di We Wealth fatti su misura per te.

Per la nuova puntata della collana podcast di We Wealth riservata a operatori qualificati, è stata nostra ospite Simona Merzagora, managing director di NN Investment Partners

Non si è mai abbastanza folli, senza avere un briciolo di saggezza. Non si è mai abbastanza saggi, senza avere un briciolo di follia.
Non si è mai abbastanza grandi per non cambiare. Non si è mai abbastanza coraggiosi, da diventare vigliacchi definitivamente.
Non si è mai abbastanza pronti per superare una crisi, che sia di lungo, medio, o breve termine. Questo covid-19 l’ha insegnato un po’ a spese di tutti, persone e mercati, sebbene non siano mancate anche delle opportunità di successo. Un esempio? I titoli di debito con finalità ambientali, i cosiddetti Green bond, strumenti che non solo agevoleranno la transizione verso un mondo low carbon, ma che hanno dimostrato di saper reagire meglio alla volatilità creata da Covid-19. Il segreto risiede nelle caratteristiche delle aziende interne al paniere delle società in portafoglio: più lungimiranti e meglio gestire. Con Simona Merzagora di NNip abbiamo affrontato il tema dei Green bond, delineando il quadro entro il quale tali obbligazioni verdi si stanno muovendo.
Gloria Grigolon
Gloria Grigolon
Condividi l'articolo
ISCRIVITI SUI NOSTRI CANALI PODCAST PER RESTARE AGGIORNATI SULLE ULTIME PUNTATE
Apple PodcastGoogle PodcastSpotify PodcastSpreaker Podcast
ALTRI ARTICOLI SU "Asset Managers"
ALTRI ARTICOLI SU "Nn Investment Partners"
ALTRI ARTICOLI SU "coronavirus"