PREVIOUS ARTICLENEXT ARTICLE

#3 - Fidelity: contro la volatilità ci vuole pazienza

#3 - Fidelity: contro la volatilità ci vuole pazienza

Salva
Salva
Condividi
Gloria Grigolon
Gloria Grigolon

16 Marzo 2020
Tempo di lettura: 7 min
Tempo di lettura: 7 min
Salva

Per la terza puntata della nuova collana podcast di We Wealth dedicata all’impatto del coronavirus sull’industria del wealth management, è stato nostro ospite Natale Borra, head of distribution Italia di Fidelity International

ASCOLTA IL PODCAST

Coronavirus, il cigno grigio dei mercati finanziari, partito dalla Cina a cavallo tra il vecchio e il nuovo anno e diffusosi nel resto del mondo ad un ritmo senza eguali. Messi da parte gli scenari più estremi, l’epidemia che ha attraversato il pianeta ha di certo impattato in modo rilevante i mercati finanziari, che hanno risposto all’incertezza con una fase di crescente volatilità. A partire dall’ultima settimana di febbraio l’indice Vix (che stima la volatilità attesa basata sui prezzi delle opzioni dell’indice S&P 500) è più che raddoppiato, superando la soglia dei 50, corrispondente ad una fase critica di importante sell-off. Abbiamo chiesto a Natale Borra di Fidelity International quale sia il miglior approccio da sfruttare in una fase di mercato delicata come quella attuale.
NELLA PROSSIMA PUNTATA:
Donato Savatteri di T.Rowe Price
Gloria Grigolon
Gloria Grigolon
Condividi l'articolo
LEGGI ALTRI ARTICOLI SU:Asset ManagersFidelitycoronavirus
ISCRIVITI SUI NOSTRI CANALI PODCAST PER RESTARE AGGIORNATI SULLE ULTIME PUNTATE
Apple PodcastGoogle PodcastSpotify PodcastSpreaker Podcast
ALTRI ARTICOLI SU "Asset Managers"
ALTRI ARTICOLI SU "Fidelity"
ALTRI ARTICOLI SU "coronavirus"