PREVIOUS ARTICLENEXT ARTICLE

#2 - Capital Group: l’importanza del rimanere investiti

#2 - Capital Group: l’importanza del rimanere investiti

Salva
Salva
Condividi
Gloria Grigolon
Gloria Grigolon

13 Marzo 2020
Tempo di lettura: 7 min
Tempo di lettura: 7 min
Salva

Per la seconda puntata della nuova collana podcast di We Wealth dedicata all’impatto del coronavirus sull’industria del wealth management, è stato nostro ospite Matteo Astolfi, managing director Italia di Capital Group

ASCOLTA IL PODCAST

L’epidemia di Wuhan ha travolto i mercati, spostando le preoccupazioni dalle persone ai portafogli. Turismo, materie prime, voli, ristoranti e mobilità. E a cascata tutti gli altri settori di mercato più legati allo scambio retail e al rapporto umano. Se il Coronavirus ha decretato la battuta d’arresto per alcune attività più tradizionali, dal canto opposto ha però pigiato l’acceleratore sulla crescita di business legati al consumo online, streaming video e gaming. Con Matteo Astolfi di Capital Group abbiamo fatto il punto  sul fattore “epidemie”, affrontando, piedi per terra, il tema virale della paura.
NELLA PUNTATA PRECEDENTE:
NELLA PROSSIMA PUNTATA:
Gloria Grigolon
Gloria Grigolon
Condividi l'articolo
ISCRIVITI SUI NOSTRI CANALI PODCAST PER RESTARE AGGIORNATI SULLE ULTIME PUNTATE
Apple PodcastGoogle PodcastSpotify PodcastSpreaker Podcast
ALTRI ARTICOLI SU "Asset Managers"
ALTRI ARTICOLI SU "Capital Group"
ALTRI ARTICOLI SU "coronavirus"