PREVIOUS ARTICLENEXT ARTICLE

#6 - Pictet AM: il valore nascosto della cyber security

#6 - Pictet AM: il valore nascosto della cyber security

Salva
Salva
Condividi
Gloria Grigolon
Gloria Grigolon

17 Luglio 2020
Salva

Archiviate le fasi 1, 2 è tempo di pensare a ripartire. Dopo l’inizio anno che nessuno si aspettava, la seconda metà del 2020 si presenta ancora in salita: nella nuova collana podcast di We Wealth i protagonisti del wealth management raccontano le loro strategie per il futuro. Per la sesta puntata è stato nostro ospite Paolo Paschetta di Pictet Asset Management

ASCOLTA IL PODCAST

Nessun cambio di equilibri a livello di mercato, ma un solo settore che da ormai dieci anni domina la scena: quello tecnologico. A parlare sono anzitutto i numeri: tra gennaio e giugno 2020, il paniere dei titoli tecnologici, il Nasdaq, ha registrato una crescita dell’8% circa, con un +27% nel solo secondo trimestre. Epilogo differente per l’indice S&P500, che nel primo semestre, scontando il movimento negativo di settori più deboli quali quello energetico, dei viaggi e del turismo, ha subito una contrazione del 4,5% circa, per poi recuperare un +20% a partire da aprile. Questo è solo un esempio delle dinamiche che hanno caratterizzato questa prima metà dell’anno, che porta con sé oltre ad una crisi, una serie di cambiamenti epocali. Ne abbiamo parlato con Paolo Paschetta di Pictet Asset Management.

NELLA PROSSIMA PUNTATA

Paola Pallotta di Capital Group

Gloria Grigolon
Gloria Grigolon
Condividi l'articolo
LEGGI ALTRI ARTICOLI SU:Asset ManagersPictet
ISCRIVITI SUI NOSTRI CANALI PODCAST PER RESTARE AGGIORNATI SULLE ULTIME PUNTATE
Apple PodcastGoogle PodcastSpotify PodcastSpreaker Podcast