PREVIOUS ARTICLENEXT ARTICLE

Morgan Stanley, uno strumento per valutare gli investimenti Esg

Morgan Stanley, uno strumento per valutare gli investimenti Esg

Salva
Salva
Condividi
Livia Caivano
Livia Caivano

01 Agosto 2019
Tempo di lettura: 2 min
Tempo di lettura: 2 min
Salva
  • Morgan Stanley Impact Quotient offre ai clienti (e ai consulenti) informazioni personalizzabili sull’impatto sociale e ambientale dei loro portafogli di investimento

  • La tecnologia fornirà trasparenza e la possibilità di personalizzare i portafogli per obiettivi di impatto specifici

Morgan Stanley lancia un nuovo tool per aiutare i consulenti finanziari e i loro clienti a valutare le scelte di investimento sostenibili. E per capire, in un secondo momento, se all’interno dei loro portafogli li aiutano a raggiungere gli obiettivi prefissati

Una nuova applicazione di analisi e reportistica, Morgan Stanley Impact Quotient, arriva per clienti e consulenti. Morgan Stanley ha spiegato che questo nuovo progetto fa parte dell’impegno dell’azienda nel rendere gli investimenti sostenibili una parte sempre più importante nella conversazione tra i consulenti e i loro clienti. Lo strumento aiuta i clienti a stabilire le priorità delle preferenze in termini di interessi ambientali, sociali e di governance – può includere cambiamenti climatici, uguaglianza di genere o valori religiosi.

Una volta identificate tali priorità, l’applicazione utilizza quindi l’analisi proprietaria di Morgan Stanley e i dati di terze parti per misurare in che misura i portafogli riflettono le priorità di investimento sostenibile dei clienti. Può anche valutare il grado di allineamento degli investimenti di un cliente con gli obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite.

I consulenti finanziari riceveranno suggerimenti per investimenti che possano riflettere al meglio gli obiettivi di impatto dei loro clienti. Quando i clienti riceveranno i loro estratti conto, saranno in grado di vedere come stanno andando i loro investimenti rispetto a quegli obiettivi sostenibili, oltre alle metriche tradizionali come rendimenti e rischi.

Morgan Stanley ha deciso il lancio di uno strumento ad hoc sulla base di sondaggi interni sulle preferenze degli investitori per investimenti Esg. Circa l’80% di loro ha affermato che vuole essere in grado di adattare i propri investimenti a tali obiettivi. Per i millennial la percentuale sale all’89%.

La nuova funzionalità fa parte di una mission lunga oltre 10anni che fa degli investimenti sostenibili una priorità per l’azienda. Ciò ha incluso la creazione del Global Sustainable Finance Group per rendere il rapporto tra sostenibilità e investimenti una parte più grande del focus strategico globale dell’azienda.

 

Livia Caivano
Livia Caivano
Condividi l'articolo
ALTRI ARTICOLI SU "SRI-Impact investing"
ALTRI ARTICOLI SU "Morgan Stanley IM"
ALTRI ARTICOLI SU "Consulenti"