PREVIOUS ARTICLENEXT ARTICLE

Secret Places: Parma

Secret Places: Parma

Salva
Salva
Condividi
Contributor
Contributor, Massimo Sabatini

13 Febbraio 2020
Tempo di lettura: 5 min
Tempo di lettura: 5 min
Salva

Ecco i migliori luoghi di Parma dove portare i vostri clienti per un lunch formale, un aperitivo trendy o una cena per incuriosire

Massimo Sabatini - ParmaMassimo Sabatini
Inizia la carriera come controller. Successivamente si occupa di marketing strategico e business development nel settore automobilistico presso Ford Italia a Roma. In seguito, nel 2000, entra nell’asset management come institutional sales per Julius Baer Italia investment funds services. Dal 2003 è responsabile per lo sviluppo commerciale delle sicav Julius Baer in Italia presso Swiss & Global asset management (Italia) sgr. In Gam è responsabile wholesale & institutional business per il mercato italiano.

 

A “business breakfast” – Pasticceria Le Delizie
Pasticceria Le Delizie. A due passi da Piazza Garibaldi, centro di Parma, si apprezza la varietà delle proposte e la possibilità di scelta tra dolce e salato, comodamente seduti nel dehors in una delle vie del passeggio in centro storico. Simpatiche le creazioni al cioccolato del laboratorio artigianale. Invitanti i paninetti ai salumi locali. Centrifughe di frutta per chi preferisce stare leggero.

A business breakfast a Parma

 

 

Un’ora da solo in un bel posto – Parco Ducale
Parco Ducale. Ritrovo abituale di parmigiani e non, la più grande area verde di Parma. Voluto dai Farnese a metà del XVI secolo, ospita l’omonimo palazzo. Il giovane architetto francese Petitot contribuì a dargli il tocco di classe che ancora oggi lo caratterizza. Molto comodo per chi arriva da fuori città. Invitante il chioschetto sul viale principale, dove gustare un buon aperitivo o un cappuccino nella bella stagione.

Un'ora da solo in un bel posto - Palazzo Ducale a Parma

 

Un lunch con un cliente formale – Al Tramezzo
Al Tramezzo. Una storia di ospitalità iniziata 40 anni fa, tramandata da padre a figlio. Pesce, carne e pasta sono abbinati a spezie e verdure attraverso le più avanzate tecniche di cucina e antiche tradizioni casalinghe. Molte le proposte, tutte accattivanti. L’ombrina con crema di melanzane arrostite è un bel modo per cominciare, magari seguita dal San Pietro con noce nera fermentata e ricotta alla liquirizia. Cantina di gran pregio.

Un lunch con un cliente fomale - Al tramezzo di Parma

 

Un lunch “relax” – Pepèn
Da parmigiano non ho dubbi e dico “Pepèn”! Tappa irrinunciabile, a patto di lasciare a casa qualunque formalità. Non si tratta di una semplice paninoteca, ma di un’istituzione a Parma. Al mio cliente amico farei provare le mie personalissime tre scelte su cui indugio ogni volta: carciofa, panino al pesto di cavallo crudo (sublime) e spaccaballe. L’atmosfera è animata dalla verve cabarettistica dei gestori del locale.

Un pranzo in pieno relax - Pepen a Parma

 

Un aperitivo trendy – Dado’s Caré
Dado’s Caré. Davide Tarasconi, “mescitore di vini”. Persona piacevole e gentile. Nel suo piccolo locale si può gustare uno dei migliori caffè di parma e il miglior Margarita! Ma c’è spazio anche per ottimi salumi al tagliere. Il tutto sempre accompagnato da un sottofondo discreto di rock e blues.

Un aperitivo trendy - Dado’s Caré a Parma

 

Un locale per incontri informali – Maghes
Maghes in via Cavour, centralissima via del passeggio a Parma. Panini, insalate e focacce farcite ottimi e genuini. Caffeina servita in diverse varianti. Ice Cafè tra i migliori di Parma. Ottimo anche per un aperitivo a due passi da Duomo e Battistero. Ambiente molto discreto. Il tutto condito da ottima musica.

Un luogo ideale per incontri informali - Maghes a Parma

 

Una cena per incuriosire – I Due Platani
I Due Platani. Locanda dal sapore tradizionale ma con cucina evoluta. Ottimi i salumi. Consiglio di provarli tutti, dal prosciutto crudo al culatello, dal salame di Felino alla coppa, accompagnati dall’immancabile torta fritta. Primi mai banali. Da non perdere la montagna di gelato alla crema, specialità della casa, servita dal carrello e da guarnire con nocciole caramellate, pesche al maraschino o cioccolato fondente caldo. Occorre prenotare con almeno un mese di anticipo.

Una cena per incuriosire - i due platini a Parma

 

Una cena gourmet – Antica Corte Pallavicina
L’antica Corte Pallavicina. Ristorazione di gran livello e location unica. Piatti della tradizione eccellenti; ma anche ricerca di nuovi sapori e innovazione. Assolutamente da non perdere la cantina dove stagionano alcune migliaia di culatelli, salvo quello che vi farete affettare una volta accomodati a tavola. Vale il viaggio a Polesine Parmense, a una quarantina di chilometri dalla città.

Un menù gourmet - Anticacorte a Parma

 

L’ultimo “posto” alla moda – Fish
Fish. Alici croccanti come antipasto; come secondo baccalà mantecato e cubotti di tonno con senape. Piatti curati nella presentazione. Tante opzioni, dai burger di pesce, ai tortelli alle tartare, per accontentare tutti i palati. Il contesto è informale, in uno dei borghi del centro città.

L'ultimo locale alla moda - Fish a Parma

 

The “place to be and be seen” – Angiol d’Or
Angiol d’Or. La miglior vista sulla città con la sua veranda su piazza Duomo. Ambiente elegante e accogliente, cucina tipica locale e cura dei particolari con un servizio premuroso e informale. Interessanti le proposte che alternano i grandi classici della tradizione locale con alcune rivisitazioni. Suggerisco la pancia di maialino servita su una creme brûlée ai peperoni. Cantina piccola ma ben fornita.

The place to be and be seen - Angiol d'or a Parma

Contributor
Contributor , Massimo Sabatini
Il presente articolo costituisce e riflette un’opinione e una valutazione personale esclusiva del suo Autore; esso non sostituisce e non si può ritenere equiparabile in alcun modo a una consulenza professionale sul tema oggetto dell'articolo.

WeWealth esercita sugli articoli presenti sul Sito un controllo esclusivamente formale; pertanto, WeWealth non garantisce in alcun modo la loro veridicità e/o accuratezza, e non potrà in alcun modo essere ritenuta responsabile delle opinioni e/o dei contenuti espressi negli articoli dagli Autori e/o delle conseguenze che potrebbero derivare dall’osservare le indicazioni ivi rappresentate.
Condividi l'articolo
LEGGI ALTRI ARTICOLI SU:Secret place
ALTRI ARTICOLI SU "Secret place"