PREVIOUS ARTICLE NEXT ARTICLE

Rolex Capri Sailing Week 2019, Fideuram e Sanpaolo Invest al timone

11 Aprile 2019 · Teresa Scarale · 2 min

  • 140 le imbarcazioni attesa da tutto il mondo per la serie di regate che Fideuram e Intesa Sanpaolo Invest sostengono per il terzo anno consecutivo

  • Il Trofeo Fideuram è abbinato alla storica regata dei Tre Golfi

  • Nelle parole dell’area manager Sud Italia Giorgio Pietanesi, la navigazione come metafora dell’asset management

Fideuram e Sanpaolo Invest sono partner della Rolex Capri Sailing Week 2019, la regata che si svolgerà tra Napoli e Capri dal 10 al 18 maggio, all’insegna di una filosofia: quella del saper affrontare e vincere le sfide attuali dell’asset management

Pianificare la gestione di un patrimonio è come affrontare una regata e il private banker, al pari di uno skipper, deve proporre una rotta, verificare l’itinerario e, se necessario, saper correggere il percorso, al momento opportuno

La Rolex Capri Sailing Week 2019

Fideuram e Sanpaolo Invest sono partner per il terzo anno consecutivo della “Rolex Capri Sailing Week 2019”, che si svolgerà tra Napoli e Capri dal 10 al 18 maggio. Il percorso è di 150 miglia e include una serie di regate costiere fra le boe nelle acque di Capri, inclusa la storica regata dei Tre Golfi. Le imbarcazioni partecipanti attese da tutto il mondo saranno 140.

Il pre-opening

L’evento inaugurale di presentazione del Trofeo Fideuram si terrà con una serata di gala sull’Isolotto di Megaride, al Borgo Marinari, presso i Cantieri Powerboat, giovedì 9 maggio 2019. In questa occasione i clienti private del gruppo potranno godere dell’ospitalità delle reti Fideuram e Sanpaolo Invest.

 

Rolex Capri Sailing Week

Il commento di Giorgio Pietanesi, area manager Sud Italia delle reti Fideuram e Sanpaolo Invest

“Anche quest’anno Fideuram e Sanpaolo Invest scendono in mare, nelle acque di uno dei golfi più belli del mondo, perché condividono i valori di questa meravigliosa passione. Pianificare la gestione di un patrimonio è come affrontare una regata. E il private banker, al pari di uno skipper, deve proporre una rotta e verificare l’itinerario. Quindi, se necessario, saper correggere il percorso, al momento opportuno.

Occorre andare a vele spiegate quando il vento dei mercati è in poppa. Ma anche saper come intervenire quando i mercati cambiano direzione. Sono tutte componenti della nostra professione che si legano, in maniera indissolubile, con l’entusiasmante mondo della vela.

“Questo impegno costante ci viene riconosciuto ed è particolarmente apprezzato dai 37mila clienti presenti in Campania e serviti da oltre 270 consulenti finanziari delle due Reti che operano attraverso 25 uffici e gestiscono, complessivamente, 5 miliardi di euro di asset under management“.

Teresa Scarale
Teresa Scarale
VUOI LEGGERE ALTRI ARTICOLI SU:
Se non vuoi mancare aggiornamenti importanti per te, registrati e segui gli argomenti che ti interessano.