PREVIOUS ARTICLENEXT ARTICLE

Vespa e Dior, compleanno in scooter a primavera (2021)

Vespa e Dior, compleanno in scooter a primavera (2021)

Salva
Salva
Condividi
Teresa Scarale
Teresa Scarale

12 Giugno 2020
Tempo di lettura: 2 min
Tempo di lettura: 2 min
Salva

Dior e Vespa, marchi simbolo del made in Italy e dello stile francese, festeggeranno i propri 75 anni creando uno speciale scooter in edizione limitata, Vespa 946 Christian Dior. Un bel modo per brindare al 2021 (finalmente)

Il 1946 non è solo l’anno in cui l’Italia sceglie la repubblica. Nell’anno successivo alla fine della seconda guerra mondiale nascono anche marchi che traghetteranno il bel vivere di un’Europa rinata dal XX al XXI secolo. Il 23 aprile 1946 la Piaggio battezza la sua Vespa, motociclo frutto della penna dell’ingegnere aeronautico Corradino D’Ascanio. E nell’autunno 1946 il 41enne Christian Dior fonda la sua maison di moda. Il resto è storia: la Vespa diventa simbolo indiscusso e imperituro del design italiano nel mondo, Dior è uno dei nomi eterni della moda.

Oggi, queste due pietre miliari dello stile del Vecchio Continente, prossime a compiere i 75 anni, danno vita al modello Vespa 946 Christian Dior. “In un momento difficile come quello attuale, è bello poter sognare un futuro migliore. Oggi, come allora, abbiamo attraversato un periodo buio e ora stiamo unendo le forze per condividere un po’ di joie de vivre attraverso una combinazione di stile e artigianalità. Questa partnership rappresenta una celebrazione della bellezza”. Sono le parole di Michele Colaninno, amministratore delegato della holding Immsi Spa (proprietaria di Piaggio) e responsabile delle strategie di prodotto e marketing Piaggio.

Un'anteprima del modello Vespa 946 Christian Dior

Maria Grazia Chiuri, direttore creativo delle collezioni di alta moda, prêt-à-porter e accessori femminili per la Maison Dior, unisce alle parole di Colaninno un tocco di sogno. “Vespa mi ricorda la mia città, Roma. È legata alla libertà di muoversi facilmente in città, come nel film Vacanze Romane, che ha lasciato quella straordinaria immagine di Audrey Hepburn aggrappata a Gregory Peck. Molti dei miei ricordi felici hanno una Vespa come protagonista. È un simbolo dell’italianità fortemente legato alla mia vita personale, e che ora fa parte della mia vita professionale in Dior”.

Il disegno di Vespa 946 Christian Dior – rigorosamente fabbricata in Italia – è della stessa Maria Grazia Chiuri. Il bauletto presenta i decori del motivo Dior Oblique (disegnato da Marc Bohan nel 1967), così come il casco. Lo scooter, prodotto in edizione limitata, sarà disponibile dalla primavera 2021 nelle boutique Dior di tutto il mondo. Successivamente, in alcuni flagship store Motoplex del Gruppo Piaggio1. Quale modo migliore per gettare un ponte di fuga e bellezza di qui al nuovo, attesissimo anno?

Teresa Scarale
Teresa Scarale
caporedattore
Condividi l'articolo
Se non vuoi mancare aggiornamenti importanti per te, registrati e segui gli argomenti che ti interessano.
ALTRI ARTICOLI SU "Altri beni di lusso"
ALTRI ARTICOLI SU "Italia"
ALTRI ARTICOLI SU "Donne"