PREVIOUS ARTICLE NEXT ARTICLE

Investec Am, un fondo per investire sui bond cinesi

Investec Am, un fondo per investire sui bond cinesi

Salva
Salva
Condividi
Redazione We Wealth
Redazione We Wealth

01 Luglio 2019
Tempo di lettura: 2 min
Tempo di lettura: 2 min
Salva
  • Lo strumento è rivolto sia alla clientela istituzionale che a quella retail

  • Il fondo ha l’obiettivo di generare income e di puntare a una crescita del capitale nel lungo periodo

  • I gestori del fondo possono spaziare su emissioni complessive che capitalizzano oltre 5.000 miliardi di dollari

Investec Am rende disponibile alla distribuzione italiana il fondo Investec Gsf All China Bond, che punta sui bond emessi da soggetti cinesi

Investec Asset Management prende spazio sul mercato italiano. La società rende disponibile alla distribuzione il fondo Investec Gsf All China Bond, rivolto sia alla clientela istituzionale che a quella retail. Il comparto, spiega una nota, ha l’obiettivo di generare income e di puntare a una crescita del capitale nel lungo periodo, investendo in titoli obbligazionari emessi da soggetti cinesi.

Il nuovo strumento adotta un approccio olistico che abbraccia l’ampio universo di obbligazioni cinesi onshore e offshore e offre l’opportunità di individuare rendimenti interessanti. L’ampio mandato di investimento affidato ai gestori offre loro la possibilità di spaziare su emissioni complessive che capitalizzano oltre 5.000 miliardi di dollari e di posizionarsi in modo flessibile sui segmenti di mercato ritenuti di volta in volta più attraenti.

La Cina è il più grande mercato obbligazionario emergente al mondo, e il terzo in assoluto, ma non è ancora adeguatamente rappresentata nei portafogli degli investitori globali. Tuttavia, con l’inclusione progressiva nei principali indici, questo scenario è destinato a cambiare. Per questo motivo, il fondo offre l’opportunità strategica di investire beneficiando della crescente apertura dei mercati dei capitali cinesi e aiuta a diversificare le fonti di rendimento in portafoglio.

Il comparto è gestito da Wilfred Wee, supportato da un gruppo consolidato di specialisti del mercato cinese inseriti nel team global emerging markets debt. Nel debito emergente Investec Asset Management gestisce complessivamente 20 miliardi di dollari, di cui oltre 3 miliardi in bond asiatici (dati al 31 maggio 2019), per conto di un ampio numero di investitori istituzionali e retail.

Gianluca Maione, country head per l’Italia di Investec Am, ha commentato: “Con questo fondo mettiamo a disposizione degli investitori italiani uno strumento in grado di individuare le grandi opportunità di crescita del mercato obbligazionario cinese. Questa strategia amplia lo spettro delle soluzioni dedicate al mercato del Paese asiatico dove già disponiamo di grande esperienza in campo azionario. Grazie alla profonda conoscenza dei mercati emergenti che ci deriva dalle nostre radici, all’esperienza del nostro team e al processo di investimento disciplinato, siamo convinti che questo fondo rappresenterà una soluzione idonea ai portafogli e alle aspettative dei nostri clienti”.

Redazione We Wealth
Redazione We Wealth
Condividi l'articolo
Se non vuoi mancare aggiornamenti importanti per te, registrati e segui gli argomenti che ti interessano.
ALTRI ARTICOLI SU "Risparmio Gestito"
ALTRI ARTICOLI SU "Investec"
ALTRI ARTICOLI SU "Obbligazionari Internazionali"