PREVIOUS ARTICLE NEXT ARTICLE

Fondi obbligazionari, in Europa a luglio raccolta per 4,3 miliardi

11 Settembre 2018 · Redazione We Wealth · 3 min

  • Vanguard prima nella raccolta: i fondi obbligazionari passivi del gruppo hanno beneficiano dei volumi di negoziazione generalmente bassi

  • Allianz mantiene alto la raccolta grazie al fondo Mixed Asset Income, bestseller di luglio con una raccolta di € 1,8 miliardi

Nel report Broadridge, i dati della raccolta dei fondi in Europa: il mercato degli obbligazionari si riprende dopo il pesante sell-off del secondo trimestre

Secondo quanto riportato dal report di Broadridge, il terzo trimestre è iniziato con una leggera seppure significativa ripresa dei flussi dei fondi obbligazionari. A luglio la raccolta netta a livello europeo raggiunge infatti quota 4,3 miliardi di euro. Il dato è positivo specie se si tiene conto della pesante svendita che si è verificata tra maggio e giugno, di 32 miliardi circa.

Cresce la vendita di obbligazioni e asset misti

Gli investitori, prosegue il report, hanno comprato fondi specializzati nel debito dei mercati emergenti, fondi sulle obbligazioni indicizzate all’inflazione, gli obbligazionari a breve termine americani e gli alternativi. Tutte questa categorie hanno registrato flussi positivi per oltre un miliardo. Ruolo determinante hanno avuto i fondi multi-asset. Questa categoria di fondi mantiene il trend positivo ormai dal maggio 2012, anche se i volumi di vendita a luglio sono stati un po’ deludenti. Si tratta del settore più attraente per gli investitori in Europa, raccogliendo quasi 3 miliardi di euro di nuovi fondi, due terzi dei quali sono stati destinati a fondi passivi.

Oltre luglio

La paralisi degli investimenti che normalmente caratterizza il mese di agosto è arrivata in anticipo quest’anno. I volumi degli scambi si sono ridotti rispetto al 2017 e solo tre gruppi hanno superato il miliardo di euro nella raccolta netta. Per il mese di agosto è quindi probabile che rallenteranno i rimborsi. Gli investitori hanno semplicemente mancato di una vera convinzione o impegno, prosegue Broadbridge, quindi il risultato positivo di questo mese non sembra dovuto a un reale slancio in avanti. Lo stesso è probabile che avvenga nel mese di agosto.

 

I fondi passivi

I fondi passivi raccolgono circa 4 miliardi di euro in Europa: al primo posto per vendite, Vanguard con una raccolta netta nel mese di luglio di 1,9 miliardi di euro (prima per raccolta a luglio anche negli Stati Uniti, dove i nuovi capitali toccano quota 15,4 miliardi). Segue Morgan Stanley con una raccolta di 1,6 miliardi. AllianzGI ha raccolto a luglio invece 1,2 miliardi, Anima 900 milioni e State Street 700 milioni.

grafico dati vendita fondi
Redazione We Wealth
Redazione We Wealth
VUOI LEGGERE ALTRI ARTICOLI SU: