PREVIOUS ARTICLENEXT ARTICLE

Elon Musk: l’uomo più ricco al mondo

Elon Musk: l’uomo più ricco al mondo

Salva
Salva
Condividi
Giorgia Pacione Di Bello
Giorgia Pacione Di Bello

08 Gennaio 2021
Tempo di lettura: 2 min
Tempo di lettura: 2 min
Salva
  • Dal 2017 il fondatore di Amazon guidava la classifica dei miliardari

  • Musk dopo aver superato Gates ha puntato direttamente al primo in classifica

Il fondatore di Tesla supera Jeff Bezos nella classifica dei miliardari. E dunque Musk, per la prima volta, si posiziona in vetta

Elon Musk è l’uomo più ricco al mondo. Il fondatore di Tesla ha superato Jeff Bezos che per anni è riuscito a mantenere il podio, senza rivali. Il sorpasso è avvenuto dopo che le azioni di Tesla sono aumentate vertiginosamente, grazie alla vittoria dei democratici al senato Usa che potrebbe portare un maggiore interesse verso l’economia verde. E le auto elettriche di Musk ne sono il simbolo per eccellenza.

E dunque un aumento del 4,8% nel prezzo delle azioni di Tesla è stato sufficiente per far balzare Musk ai vertici della classifica mondiale dei paperoni. A testimoniarlo è anche l’indice di Bloomberg sui miliardari che monitora in tempo reale i vari spostamenti.

L’imprenditore ha dunque un patrimonio netto di 195 miliardi di dollari, somma che lo distanzia da Bezos di più di 1,5 miliardi di dollari.

Musk ha reagito alla notizia, di essere l’uomo più ricco al mondo, scrivendo su Twitter: “che strano”, “torno al lavoro”. E in effetti il fondatore di Amazon era saldamente al primo posto in classifica dal 2017. E in questi anni non ha fatto altro che aumentare il suo divario con gli altri membri.

L’imprenditore di Tesla ha inoltre dichiarato che vorrebbe usare metà della sua fortuna per aiutare i problemi della terra e metà per creare delle città autosufficienti su “Marte per garantire la continuazione della vita, nel caso in cui la Terra venisse colpita da una meteorite o nel caso di una guerra mondiale che ci distrugge”. Ha inoltre sempre sottolineato che il volere sempre più soldi, nel suo caso, non gli servono per comprare case o yacht perché ha poco tempo per il tempo libero.

Se ci si ferma un attimo e si guarda alla storia di questo imprenditore si nota come Tesla è nata solo 17 anni fa. In poco tempo ha superato il secondo uomo più ricco al mondo Bill Gates e poi ha puntato alla vetta. Il prezzo delle azioni della società è aumentato di otre 7 volte quest’anno, dato che la domanda di auto elettriche è cresciuta vertiginosamente e il governo ha annunciato ulteriori misure per spingere verso questo tipo di veicoli.

Ma non solo il valore di mercato di Tesla, che ricordiamo è entrato a dicembre nell’indice S&P, ha superato i 700 milioni di dollari. Dato che deve essere preso in considerazione, dato che rende la società di un valore superiore a Toyota, Volkswagen e Hyunday. Tutte veterane nel settore automobilistico.

Musk possiede il 20% delle azioni di Tesla ma non solo. Tra i suoi gioiellini ha anche la compagnia spaziale SpaceX. Non è infatti un mistero che l’imprenditore dopo l’auto elettrica stia pensando alla conquista dello spazio.

Giorgia Pacione Di Bello
Giorgia Pacione Di Bello
Condividi l'articolo
LEGGI ALTRI ARTICOLI SU:Outlook e PrevisioniEuropa