PREVIOUS ARTICLENEXT ARTICLE

Biden vola nel Super Tuesday, cosa aspettarci dai mercati?

Biden vola nel Super Tuesday, cosa aspettarci dai mercati?

Salva
Salva
Condividi
Rita Annunziata
Rita Annunziata

04 Marzo 2020
Tempo di lettura: 3 min
Tempo di lettura: 3 min
Salva
  • Dopo l’endorsement di Pete Buttigieg e Amy Klobuchar, Joe Biden ottiene l’appoggio anche di Michael Bloomberg

  • Secondo Diodovich, una vittoria di Joe Biden contro Trump alle presidenziali potrebbe avere un effetto negativo sugli indici azionari

Joe Biden conquista il Super Tuesday, ottenendo il primato in 10 Stati su 14. Quali saranno i risvolti sui mercati? Secondo IG Italia, il suo programma elettorale, più moderato di quello di Bernie Sanders, potrebbe permettere un rialzo generale degli indici. Favoriti il settore farmaceutico e l’healthcare

“È una notte straordinaria, siamo più vivi che mai”. Le urne non erano ancora chiuse in California quando Joe Biden, in corsa per le primarie democratiche negli Stati Uniti, dal palco del Baldwin Hills Recreation Center di Los Angeles iniziava già a celebrare i risultati del più importante appuntamento elettorale in vista delle presidenziali di novembre. Dopo aver vinto nel South Carolina e aver ottenuto l’endorsement di Pete Buttigieg e Amy Klobuchar, Joe Biden ha infatti conquistato il Super Tuesday, ottenendo il primato in 10 Stati su 14 a discapito di Bernie Sanders. Una vittoria che potrebbe far tirare un sospiro di sollievo a Wall Street che, secondo IG Italia, è più preoccupata della radicale agenda economica del senatore del Vermont.

“Sarà difficile capire in apertura dei mercati azionari quanto il ridimensionamento di Sanders, acerrimo nemico di Wall Street, abbia influenzato l’andamento degli indici – commenta Filippo Diodovich, senior strategist di IG Italia – Siamo in un particolare momento storico in cui i mercati reagiscono sugli sviluppi in merito alla diffusione del Coronavirus e sulle decisioni dell’amministrazione Trump e della Federal Reserve per mantenere il controllo sul paese e la stabilità delle piazze finanziarie”. Secondo Diodovich, sebbene le primarie democratiche non rappresentino oggi il focus principale della Borsa americana, il programma di Joe Biden “è molto più moderato e potrebbe permettere, escludendo gli effetti del Coronavirus, un rialzo generale degli indici con una particolare preferenza per il settore farmaceutico e dell’health care”, spiega.

“Questa campagna farà fare le valigie a Trump”, ha continuato Biden dal campo di basket. Ma come potrebbero reagire i mercati a una sua eventuale vittoria alle presidenziali contro il leader dei repubblicani? “Potrebbe avere un effetto negativo sugli indici azionari – spiega Diodovich – Prima di novembre sarà necessario capire come l’amministrazione Trump riuscirà a controllare i rischi legati alla diffusione del Coronavirus. La mossa della Federal Reserve di tagliare il costo del denaro di 50 punti base è stata una sorpresa per tutta la comunità finanziaria. Crediamo che almeno per altre 4-6 settimane il Coronavirus dominerà nelle discussioni degli investitori. L’amministrazione Trump sarà sotto scrutinio dell’opposizione democratica per trovare anche un argomento di vittoria nella campagna elettorale presidenziale di autunno”.

Intanto, anche l’ex sindaco di New York Michael Bloomberg ha deciso di sospendere la campagna elettorale abbandonando la corsa alla Casa Bianca. Un altro punto a favore per Joe Biden, per il quale ha confermato il proprio sostegno.

Rita Annunziata
Rita Annunziata
Condividi l'articolo
LEGGI ALTRI ARTICOLI SU:Outlook e Previsioni