PREVIOUS ARTICLENEXT ARTICLE

Goldman Sachs lancia un fondo per i mercati emergenti

Goldman Sachs lancia un fondo per i mercati emergenti

Salva
Salva
Condividi
Redazione We Wealth
Redazione We Wealth

04 Febbraio 2019
Tempo di lettura: 2 min
Tempo di lettura: 2 min
Salva
  • Il fondo caratterizzato da un approccio long-only sarà gestito dal team Global Emerging Markets Debt di Goldman Sachs Am

  • Il fondo è un nuovo comparto armonizzato Ucits di Goldman Sachs Funds Sicav con sede in Lussemburgo

Goldman Sachs Asset Management lancia Goldman Sachs Emerging Markets Short Duration Bond Portfolio, che permetterà agli investitori di accedere a titoli obbligazionari ‘short duration’ di emittenti sovrani e societari dei mercati emergenti

Un nuovo fondo che punta sui Mercati Emergenti. Goldman Sachs Asset Management annuncia il lancio del Goldman Sachs Emerging Markets Short Duration Bond Portfolio, che permetterà agli investitori di accedere a titoli obbligazionari ‘short duration’ (con durata finanziaria breve) di emittenti sovrani e societari dei mercati emergenti. Il fondo si pone l’obiettivo di mantenere una durata finanziaria media di circa due anni.

PerNick Phillips, responsabile International Retail Business di Goldman Sachs Am: “Il debito dei mercati emergenti è tradizionalmente una classe di attivo molto apprezzata dai nostri clienti, in quanto permette di diversificare l’esposizione obbligazionaria. Riteniamo che i titoli obbligazionari dei mercati emergenti con durata finanziaria breve diano la possibilità di ottenere rendimenti interessanti da questa classe di attivo, riducendo al contempo la volatilità”.

Il fondo, caratterizzato da un approccio long-only, sarà gestito dal team Global Emerging Markets Debt di Goldman Sachs Am, che gestisce portafogli obbligazionari dei mercati emergenti per conto dei clienti dall’anno 2000, con oltre 40 miliardi di dollari in termini di masse gestite a fine 2018. Il team, supportato da una filosofia di investimento basata su un’accurata selezione dei titoli e da un processo analitico rigoroso, prevede di gestire in normali condizioni di mercato un portafoglio composto da circa 50-60 emittenti in oltre 30 paesi emergenti.

Il fondo è un nuovo comparto armonizzato Ucits di Goldman Sachs Funds Sicav con sede in Lussemburgo. E’ disponibile per i clienti istituzionali e retail ed è registrato per la vendita in diversi paesi europei. In Italia sono al momento disponibili le classi di azioni dedicate agli investitori istituzionali. A breve saranno commercializzate anche le classi di azioni retail.

Secondo Angus Bell, portfolio manager del team Emerging Market Debt di Goldman Sachs Am: “Riteniamo che questo fondo offra agli investitori un approccio molto mirato alla generazione di ritorni interessanti, mitigando in maniera attiva i rischi attraverso la diversificazione ed evitando al tempo stesso gli emittenti con rating più bassi”.

Redazione We Wealth
Redazione We Wealth
Condividi l'articolo
ALTRI ARTICOLI SU "Altri Prodotti"
ALTRI ARTICOLI SU "Goldman Sachs"
ALTRI ARTICOLI SU "Obbligazionari Paesi Emergenti"