PREVIOUS ARTICLE NEXT ARTICLE

Goldman Sachs, al via i nuovi certificati Fixed Cash Collect

Goldman Sachs, al via i nuovi certificati Fixed Cash Collect

Salva
Salva
Condividi
Francesca Conti
Francesca Conti

24 Ottobre 2018
Tempo di lettura: 3 min
Tempo di lettura: 3 min
Salva
  • Gli strumenti offrono premi fissi mensili tra 0,35% e 1,00%

  • Se il sottostante registra un prezzo inferiore al livello barriera, l’ammontare del pagamento a scadenza sarà commisurato alla performance negativa del sottostante

I certificates di Goldman Sachs hanno scadenza a un anno e offrono premi fissi mensili tra 0,35% e 1,00% non condizionati all’andamento del sottostante

Goldman Sachs lancia dei nuovi Certificati Goldman Sachs Fixed Cash Collect in euro acquistabili sul segmento SeDeX di Borsa Italiana. Con scadenza a un anno, gli strumenti offrono premi fissi mensili tra 0,35% e 1,00% non condizionati all’andamento del sottostante per ciascuna delle 12 date di pagamento del premio.

Alla scadenza, dopo un anno, gli investitori riceveranno 100 euro per ciascun certificato nel caso in cui il prezzo ufficiale di chiusura del sottostante alla data di valutazione finale sia uguale o superiore al livello barriera, pari quindi al 60%, 70% o 80% del prezzo di riferimento del sottostante alla data di valutazione iniziale, 18 ottobre 2018 per ciascun sottostante e a seconda del certificato.

Al contrario, se alla data di valutazione finale il prezzo ufficiale di chiusura del sottostante è inferiore al livello barriera, l’ammontare del pagamento a scadenza sarà commisurato alla performance negativa del sottostante e inferiore rispetto al prezzo di emissione, con conseguente potenziale perdita totale o parziale del capitale investito.

Per esempio, ove il prezzo ufficiale di chiusura del sottostante alla data di valutazione finale sia pari al 30% del suo prezzo di riferimento iniziale, ovvero la performance negativa del sottostante sia pari al -70%, l’investitore riceverà un ammontare pari a 30 euro per ciascun Certificato e, ipotizzando che abbia acquistato il Certificato al prezzo di emissione, subirà quindi una perdita del capitale pari al 70%.

È possibile acquistare i Certificati presso il SeDeX, un sistema multilaterale di negoziazione degli strumenti derivati cartolarizzati organizzato e gestito da Borsa Italiana, attraverso la propria banca di fiducia, online banking e piattaforma di trading online. I Certificati sono negoziabili durante l’intera giornata di negoziazione.

Vantaggi e rischi

I vantaggi di questi strumenti, spiega una nota di Goldman Sachs, consistono in premi fissi mensili non condizionati all’andamento del sottostante per ciascuna delle 12 date di pagamento del premio e nella protezione condizionata del capitale a scadenza. In questo ultimo caso l’investitore riceve a scadenza il prezzo di emissione per ogni Certificato acquistato se il prezzo del sottostante alla data di valutazione finale non è diminuito di oltre il 25% rispetto al suo prezzo di riferimento iniziale.

Tra i rischi, invece, la società ricorda quello della protezione condizionata del capitale a scadenza: se il sottostante registra un prezzo inferiore al livello barriera, l’ammontare del pagamento a scadenza sarà commisurato alla performance negativa del sottostante con conseguente perdita totale o parziale del capitale investito. Ad ogni data mensile i premi sono fissi.

Il prezzo dei Certificati può essere inoltre influenzato negativamente da operazioni di trading e altre transazioni effettuate da Goldman Sachs International relativamente agli stessi Certificati e/o al sottostante. Sebbene i Titoli abbiano un sottostante, le variazioni del prezzo dei Certificati possono non essere correlate a cambiamenti del prezzo del sottostante.

Potrebbe non svilupparsi un mercato secondario liquido per i Certificati. L’investitore deve essere preparato a detenere i Certificati fino alla data di scadenza. L’Emittente potrebbe, ma non è obbligato a, negoziare i Certificati per sviluppare un mercato. Nel caso in cui faccia ciò, potrebbe cessare in qualsiasi momento, senza darne avviso. I Certificati sono strumenti volatili. La volatilità è una caratteristica che si riferisce a cambiamenti imprevisti di una certa variabile, in questo caso il prezzo, nel corso di un determinato arco temporale.

Francesca Conti
Francesca Conti
Condividi l'articolo
LEGGI ALTRI ARTICOLI SU: Altri Prodotti Goldman Sachs