PREVIOUS ARTICLENEXT ARTICLE

Btp Futura, il titolo di Stato dei piccoli risparmiatori

Btp Futura, il titolo di Stato dei piccoli risparmiatori

Salva
Salva
Condividi
Rita Annunziata
Rita Annunziata

08 Giugno 2020
Tempo di lettura: 3 min
Tempo di lettura: 3 min
Salva
  • Nei conti correnti e nei depositi bancari degli italiani ci sono oltre 1.400 miliardi di euro

  • Il collocamento avverrà sulla piattaforma Mot attraverso Banca Imi e Unicredit

  • Il premio fedeltà sarà corrisposto a chi deterrà il titolo fino alla scadenza

Si chiamerà Btp Futura, il primo titolo di Stato interamente dedicato ai piccoli risparmiatori che finanzierà la ripartenza post-covid. Previsto un premio fedeltà legato alla crescita del pil

Arriva il Btp Futura. Dopo il successo del Btp Italia che ha raccolto nelle scorse settimane 22 miliardi di cui 14 solo dal mercato retail, il ministero dell’Economia e delle finanze lancia il primo titolo di Stato interamente dedicato ai piccoli risparmiatori. Una scommessa sul futuro la cui prima emissione, prevista dal sei al 10 luglio, sarà volta a finanziare le spese degli ultimi provvedimenti governativi per sostenere la ripartenza post-covid.

Un premio fedeltà in base al Pil

Il Btp Futura sarà un titolo nominale e le cedole saranno calcolate in base a tassi prefissati e crescenti nel tempo. Le cedole minime saranno comunicate il tre luglio ed è previsto un completo soddisfacimento della domanda, a partire da un lotto minimo di mille euro, considerando tuttavia la facoltà del ministero di chiudere anticipatamente l’emissione. Inoltre, per i piccoli risparmiatori che deterranno il titolo fino alla scadenza è stato stabilito anche un premio fedeltà dal valore minimo dell’1%fino al 3% del capitale investito. Il premio sarà calcolato in base alla media del tasso di crescita annuo del prodotto interno lordo nominale, stimato dall’Istat durante il periodo di vita del titolo.

1.400 miliardi nei conti degli italiani

Il nuovo titolo di Stato “fa parte di una strategia di gestione del debito pubblico finalizzata a costruire un rapporto più stretto e continuativo con i risparmiatori retail”, ha spiegato Alessandro Rivera, direttore generale del Tesoro, in occasione della videoconferenza di presentazione del prodotto. Oggi i piccoli risparmiatori sono detentori di titoli di Stato in misura inferiore al 4%, spiega, mentre all’inizio degli anni 2000 si parlava di una percentuale superiore al 10%. In Italia, come negli altri Paesi, è stata registrata infatti una minore tendenza a investire nei titoli di Stato, complici i bassi tassi d’interesse e l’evoluzione dei mercati finanziari (anche se molti italiani li detengono in maniera indiretta, attraverso fondi comuni, polizze ed etf). Si parla di oltre 1.400 miliardi di euro raccolti nei conti correnti e nei depositi bancari, che “potrebbero essere investiti anche in titoli pubblici”, considerati “semplici da capire, molto sicuri e molto liquidi”.

La prima emissione avrà una durata compresa fra gli otto e i 10 anni, ma la decisione ufficiale è attesa per il 19 giugno. La collocazione avverrà sulla piattaforma Mot, il mercato obbligazionario di Borsa Italiana, attraverso Banca Imi e Unicredit, e il btp potrà essere acquistato rivolgendosi alla propria banca, all’ufficio postale, ma anche al proprio internet banking, qualora abilitato alle funzioni di trading.

Debito-pil in discesa nel 2021

Non manca poi uno sguardo verso il futuro. Secondo Davide Iacovoni, capo della direzione debito pubblico del ministero dell’Economia e delle finanze, quest’anno assisteremo a “un incremento importante del rapporto debito-pil, che però già nel 2021 tornerà a scendere, sperando in una traiettoria discendente sempre più consistente nei prossimi anni”. La gestione dei titoli di Stato, in particolare, è considerata “soddisfacente” dal ministero e le attese per il nuovo btp sono positive. “Il Btp Italia è stato un grande successo”, continua Rivera, contando sul fatto che, aumentando il grado di confidenza dei risparmiatori, il Btp Futura possa dare gli stessi risultati.

Rita Annunziata
Rita Annunziata
Condividi l'articolo
LEGGI ALTRI ARTICOLI SU:Altri ProdotticoronavirusItalia
ALTRI ARTICOLI SU "Btp Italia"
ALTRI ARTICOLI SU "Altri Prodotti"
ALTRI ARTICOLI SU "coronavirus"
ALTRI ARTICOLI SU "Italia"