PREVIOUS ARTICLENEXT ARTICLE

Finanza Millennials: nei wallet del futuro sneaker e vino

Finanza Millennials: nei wallet del futuro sneaker e vino

Salva
Salva
Condividi
Teresa Scarale
Teresa Scarale

06 Novembre 2019
Tempo di lettura: 3 min
Tempo di lettura: 3 min
Salva
  • E’ l’intelligenza artificiale a guidare questa piattaforma “wealth tech” nella scelta degli asset dalle performance migliori. Nel breve periodo, anche a partire da pochi euro

  • La piattaforma prevede che agli strumenti finanziari “normali” si possa affiancare un pezzetto di un quadro contemporaneo o di un’auto d’epoca. Ma anche altri beni di lusso come accessori vintage, orologi, sneaker da collezione

La “personal finance” è diventata glamour. La piattaforma fintech Kellify promette una finanza Millennials sartoriale, un mondo in cui l’Intelligenza Artificiale fa da “arbiter elegantiarum”e fluidifica gli asset illiquidi

Usare una piattaforma fintech per acquistare un paio di Air Jordan da collezione o whisky pregiati, opere d’arte di artisti emergenti, design. Così come i Baby Boomers (1940-1959) investono in fondi. E’ quanto promette la piattaforma fintech Kellify per ridisegnare la finanza personale dei Millennials.

Millennials: Intelligenza Artificiale maestra di eleganza e finanza?

La finanza personale di Kellify è guidata dall’intelligenza artificiale. L’intento è quello di aiutare gli utenti a scegliere gli asset dalle performance migliori nel breve periodo, anche a partire da pochi euro. Il wallet di mobile banking dell’utente si presenta come una torta in cui i pleassure asset prendono molte fette. Fette, non interi. una delle caratteristiche della finanza dei Millennials è infatti la tokenizzazione, termine da alzata di sopracciglio il quale indica la fludificazione della proprietà degli asset. La piattaforma prevede che agli strumenti finanziari “normali” (fondi comuni e obbligazioni, per dire) si possa affiancare un pezzetto di un quadro contemporaneo o di un’auto d’epoca, ma anche altri beni di lusso come accessori vintage, orologi, sneaker da collezione.

Rendere liquido l’illiquido

Secondo un recente report del Morgan Stanley Institute for Sustainable Investing 9 Millenials su 10 dichiarano di essere disposti a “premiare” i marchi che quotidianamente impattano positivamente sulle loro vite, superando così il trade-off finanziario. Razionalizzare asset tipicamente illiquidi consente all’AI di definire profili di rischio, anticipare le traiettorie e far emergere la rivendibilità nel breve periodo.

Ad esempio, è boom per la rivendita di sneaker da collezione, pezzi rari diventati investimenti. Secondo il Financial Times, il loro giro d’affari già nel 2015 si aggirava sul miliardo di dollari e che continua ad aumentare.

L’intelligenza artificiale di Kellify analizza non solo la performance dei pleasure asset, ma anche forme, linee, colori, stili, volumi, indiscrezioni, reputazione. Il valore aggiunto di Psd2 e intelligenza artificiale sta in questo caso nel consentire agli utenti di avere accesso a strumenti più trasparenti e personalizzabili per la gestione dei propri risparmi. Riuscendo, con poche centinaia di euro, a investire diversificando tra asset prima inaccessibili per valore e rivendibilità.

Teresa Scarale
Teresa Scarale
caporedattore
Condividi l'articolo
Se non vuoi mancare aggiornamenti importanti per te, registrati e segui gli argomenti che ti interessano.
ALTRI ARTICOLI SU "Wealth Tech"
ALTRI ARTICOLI SU "Digital transformation"
ALTRI ARTICOLI SU "Millennials"