PREVIOUS ARTICLE NEXT ARTICLE

Societe Generale e Addventa, una partnership che punta sull’AI

Societe Generale e Addventa, una partnership che punta sull’AI

Salva
Salva
Condividi
Francesca Conti
Francesca Conti

17 Ottobre 2018
Tempo di lettura: 3 min
Tempo di lettura: 3 min
Salva
  • Il servizio utilizzerà i dati crittografati di Analytics & Reporting di Sgss lo strumento di reporting sulla performance e l’analisi dei rischi di Sgss

  • Le società di gestione potranno beneficiare di un servizio di feedback automatico e istantaneo

La partnership fornirà alle società di gestione clienti di Sgss un servizio che spazia dalla fornitura di dati sulla misurazione delle performance alla redazione di commenti. Il servizio si baserà sulle soluzioni di intelligenza artificiale della fintech

Gestione automatica della valutazione delle performance con soluzioni AI. E’ l’idea alla base della nuova partnership tra Societe Generale Securities Services (Sgss) e la fintech Addventa. L’alleanza è finalizzata appunto al lancio di un servizio di gestione automatica di valutazione delle performance basato sulle soluzioni di intelligenza artificiale della fintech. Le società di gestione, clienti di Sgss, potranno beneficiare di un servizio di feedback automatico e istantaneo per valutare le performance dei loro portafogli di investimento finanziario.

Le valutazioni della gestione verranno prodotte per un determinato periodo di tempo, scelto dal cliente, in diverse lingue, in modo chiaro e standardizzato. Questo servizio si basa su dati crittografati di Analytics & Reporting di Sgss lo strumento di reporting sulla performance e l’analisi dei rischi di Sgss, così come sulle soluzioni di intelligenza artificiale di Addventa. Risponde alle esigenze delle società di gestione e delle direzioni di investimento, che devono regolarmente fornire informazioni sulla performance dei loro portafogli. Questo servizio consente inoltre ai team di gestione di risparmiare tempo e dedicarsi ad attività a maggior valore aggiunto.

I commenti

“Questa partnership, grazie alla complementarietà di Addventa e Sgss, fornirà alle società di gestione clienti di Sgss un servizio completo, che spazia dalla fornitura di dati sulla misurazione delle performance alla redazione di commenti”, afferma Serge Baudin, presidente di Addventa.

“Combinando le capacità di intelligenza artificiale di Addventa con il know-how di Sgss nel settore i nostri clienti beneficeranno di un servizio innovativo accessibile tramite SGMarkets. Questa partnership è una nuova testimonianza sia dell’approccio open innovation che della collaborazione con l’ecosistema delle fintech sviluppato da Societe Generale”, dichiara Damien Jamet, Head of Transformation and Innovation di Sgss.

Addventa

Dalla sua creazione nel 2014, Addventa realizza soluzioni dedicate alle aziende del settore finanziario che sfruttano la potenza dell’intelligenza artificiale al servizio di progetti di trasformazione con importanti interessi economici o regolamentari: aumento degli utili, miglioramento della produttività, riduzione dei costi e compliance.

Le soluzioni vengono implementate con un approccio agile e incrementale, combinando le competenze del settore (retail banking, investment banking, asset management, risk, compliance, legale) con la padronanza delle tecnologie (intelligenza artificiale, trattamento automatico del linguaggio, agenti cognitivi, apprendimento automatico). Nel 2017, una soluzione di reporting di Addventa sulla performance delle agenzie di retail banking, ha ricevuto il premio dell’innovazione di Societe Generale (categoria “nuove tecnologie”). Sempre nel 2017 Addventa ha ricevuto la certificazione del Polo Finance Innovation per una soluzione dedicata alle società di gestione.

Societe Generale Securities Services

Presente in 27 sedi in tutto il mondo, con 4.000 collaboratori, Sgss offre ai suoi clienti, istituzioni finanziarie e broker, società di gestione, assicuratori e aziende, una gamma completa di securities services che ben si adattano alla recente evoluzione dei mercati finanziari e della regolamentazione: servizi di compensazione, servizi di custodia e di controllo come banca depositaria, servizi di custodia retail, servizi di amministrazione fondi e titoli, servizi per la gestione della liquidità, servizi alla distribuzione dei fondi e agli emittenti.

Sgss si colloca tra i primi 10 global custodian a livello mondiale e al secondo posto a livello europeo con 4.094 miliardi di euro di asset in custodia (fine giugno 2018). Sgss offre servizi di banca depositaria a 3.461 fondi e servizi di valorizzazione a 4.188 fondi, per un patrimonio amministrato di 636 miliardi di euro. Sgss figura anche tra i leader europei nella gestione di piani di stock option.

Francesca Conti
Francesca Conti
Condividi l'articolo
LEGGI ALTRI ARTICOLI SU: Digital Transformation Societe Generale