PREVIOUS ARTICLE NEXT ARTICLE

Ania, polizze vita in calo a febbraio

Ania, polizze vita in calo a febbraio

Salva
Salva
Condividi
Redazione We Wealth
Redazione We Wealth

05 Aprile 2019
Tempo di lettura: 2 min
Tempo di lettura: 2 min
Salva
  • A febbraio 2019 le polizze vita risultano essere in calo dell’1,8%, rispetto al 2018. Dato che però è positivo se confrontato con il mese di gennaio (+19%)

  • I nuovi affari vita complessivi nel mese sono stati pari a 8,4 miliardi di euro (-10,2% rispetto al 2018)

Secondo l’ultimo report pubblicato dall’Ania le polizze vita, nel mese di febbraio, risultano essere in calo rispetto ad un anno fa

Nel mese di febbraio la nuova produzione di polizze vita individuali raccolta in Italia dalle imprese italiane e dalle rappresentanze di imprese extra Ue è stata pari a 7,7 miliardi di euro. Dato che, secondo l’ultimo report pubblicato dall’Ania, risulta essere in diminuzione dell’1,8% rispetto allo stesso mese del 2018, ma in aumento del 19% rispetto al mese precedente.

Nei primi due mesi dell’anno i nuovi premi vita emessi hanno raggiunto 14,2 miliardi di euro, il 2% in meno rispetto all’analogo periodo dell’anno precedente, quando si registrava invece un aumento del 7,3%. Il 48% delle imprese, rappresentative del 48% del mercato in termini di premi, ha registrato da inizio anno una raccolta superiore a quella dell’analogo periodo del 2018 e il 52% delle imprese (per una quota premi pari al 59%) ha ottenuto un risultato migliore rispetto alla variazione media registrata da tutte le imprese italiane ed extra Ue (-2,0%).

Considerando anche i nuovi premi vita del campione delle rappresentanze di imprese Ue, pari a 0,7 miliardi di euro, l’importo è più che dimezzato rispetto a febbraio 2018.
I nuovi affari vita complessivi nel mese sono stati pari a 8,4 miliardi di euro (-10,2% rispetto allo stesso mese del 2018) mentre da gennaio hanno raggiunto 15,6 miliardi di euro, importo in diminuzione del 9,4% rispetto all’analogo periodo del 2018.

Relativamente alle imprese italiane ed extra Ue, nel mese di febbraio i nuovi premi di ramo I riguardanti polizze individuali sono stati pari a 5,9 miliardi di euro, oltre i tre quarti dell’intera nuova produzione vita (64% nel mese di febbraio 2018), in aumento del 17,5% rispetto allo stesso mese del 2018. Di questi, 1,9 miliardi di euro provengono da nuovi premi investiti in gestioni separate di prodotti multiramo (polizze combinazione di una componente di ramo I e di una di ramo III) che registrano invece un aumento del 40,2% rispetto a febbraio 2018. Da gennaio i premi di ramo I hanno raggiunto 11,1 miliardi di euro, il 18,2% in più rispetto all’analogo periodo del 2018, quando il ramo registrava un aumento più contenuto pari all’1,5%. Positivo anche l’andamento della raccolta dei nuovi premi di polizze di ramo V che nel mese di febbraio hanno registrato un ammontare pari a 192 milioni di euro, valore più alto di tutto il 2018, più che triplicato rispetto al mese di gennaio. Nei primi due mesi dell’anno il volume di nuovi premi è pari a 248 milioni di euro ma rimane ancora in calo (-6,1%) rispetto all’analogo periodo dell’anno precedente.

Redazione We Wealth
Redazione We Wealth
Condividi l'articolo
LEGGI ALTRI ARTICOLI SU: Private Insurance Ania