PREVIOUS ARTICLENEXT ARTICLE

Trimestrali brillanti per l’industria del credito Usa

Trimestrali brillanti per l’industria del credito Usa

Salva
Salva
Condividi
Redazione We Wealth
Redazione We Wealth

17 Ottobre 2018
Tempo di lettura: 3 min
Tempo di lettura: 3 min
Salva
  • Risultati comunque condizionati dalle “politiche monetarie divergenti e dalle incertezze geopolitiche” (Larry Fink)

  • La prima trimestrale per il neo ceo GoldmanSachs David Solomon

BlackRock, Morgan Stanley e Goldman Sachs battono le attese nel terzo trimestre, nonostante i disinvestimenti (BR). Ne beneficiano i titoli in Borsa

BlackRock

BlackRock batte le stime sugli utili nel trimestre. Asset under management in crescita a 6.440 miliardi di dollari al 30 settembre e incremento degli utili del 2% a 3,58 miliardi. Gli Etf iShares hanno raccolto 33,7 miliardi. Pesano però i disinvestimenti dei clienti istituzionali hanno prelevato oltre 24 miliardi di dollari.

“I risultati del terzo trimestre di BlackRock evidenziano la capacità di recupero della nostra piattaforma differenziata e la nostra capacità di generare crescita organica, anche a fronte di importanti ostacoli al settore – ha commentato il ceo Larry Fink – Il nostro approccio olistico e incentrato sul cliente riunisce la nostra portata globale del prodotto, le capacità di costruzione del portafoglio, gli strumenti digitali e la tecnologia leader del settore e ci posiziona bene per fornire valore a lungo termine a clienti e azionisti. BlackRock ha generato 11 miliardi di dollari di afflussi netti a lungo termine nel terzo trimestre, nonostante più di 30 miliardi di deflussi azionari di indici non Etf istituzionali che sono il risultato di un derisking associato alla politica monetaria divergente in corso e all’incertezza geopolitica. Negli ultimi dodici mesi, la raccolta netta totale di 177 miliardi riflette la continua crescita in settori chiave della nostra attività, tra cui iShares, soluzioni multi-asset, alternative illiquide e Aladdin”.

Morgan Stanley

Anche per Morgan Stanley profitti in aumento del 20%, oltre le attese, a 2,15 miliardi di dollari, nel terzo trimestre, e 9,87 miliardi di ricavi. Il Wealth Management ha registrato un utile ante imposte di 1,2 miliardi in leggera crescita rispetto ai 1,1 miliardi del terzo trimestre dello scorso anno. Il margine pre-tasse del trimestre è stato del 27,1%. I ricavi netti del trimestre corrente sono stati di 4,4 miliardi rispetto a 4,2 miliardi di un anno fa. I ricavi della divisione banca di investimento sono saliti del 15%. Quelli da trading dell’8% a 3,1 miliardi di dollari.

“Nella prima metà dell’anno, abbiamo prodotto ottimi risultati in tutto il franchise – commenta il ceo James Gorman – Nonostante il rallentamento stagionale estivo del terzo trimestre, abbiamo registrato una solida crescita dei ricavi e degli utili dimostrando la stabilità del franchise. Da inizio anno abbiamo prodotto un ROE del 13% e ROTCE del 15%. Restiamo ben posizionati e ottimisti per il resto dell’anno”.

Goldman Sachs

Prima trimestrale per il ceo David Solomon. Sempre oltre le previsioni, utile netto a 6,28 di dollari per azione. I ricavi netti nell’investment banking sono stati di 1,98 miliardi di dollari per il terzo trimestre del 2018, il 10% in più rispetto al terzo trimestre del 2017 e del 3% in meno rispetto al secondo trimestre del 2018.

I ricavi netti derivanti dalla consulenza finanziaria sono stati pari a 916 milioni di dollari, sostanzialmente invariati rispetto a un forte terzo trimestre del 2017. “Abbiamo conseguito solidi risultati nel terzo trimestre grazie ai contributi di tutta la nostra clientela diversificata – ha commentato Solomon – L’utile per azione da inizio anno è il più alto nella nostra storia e il rendimento del capitale netto da inizio anno è il più alto in nove anni, nonostante i nostri continui investimenti in opportunità di crescita. Restiamo ben posizionati per continuare a fornire per i nostri clienti e azionisti”

Redazione We Wealth
Redazione We Wealth
Condividi l'articolo
Se non vuoi mancare aggiornamenti importanti per te, registrati e segui gli argomenti che ti interessano.
ALTRI ARTICOLI SU "Società e Istituzioni"
ALTRI ARTICOLI SU "BlackRock"
ALTRI ARTICOLI SU "Goldman Sachs"