PREVIOUS ARTICLE NEXT ARTICLE

Mediolanum, raccolta da inizio anno a 2 miliardi

Mediolanum, raccolta da inizio anno a 2 miliardi

Salva
Salva
Condividi
Redazione We Wealth
Redazione We Wealth

05 Luglio 2019
Tempo di lettura: 2 min
Tempo di lettura: 2 min
Salva
  • Raccolta Netta Totale nel mese di giugno: 292 milioni di euro

  • Raccolta Netta da inizio anno: 2 miliardi di euro

  • Raccolta in Risparmio Gestito: 262 milioni di euro

La raccolta di gruppo a giugno rimane in linea con i dati del mese precedente: si attesta infatti a quota 292 milioni a fronte dei 259 di maggio

La raccolta netta totale di Gruppo a giugno ammonta a 292 milioni di euro, in linea con il mese precedente, portando il dato da inizio anno a 2,35 miliardi di euro. Nel dettaglio si tratta quasi del tutto di risparmio gestito, la cui raccolta è pari a 262 milioni (il totale dainizio anno si porta a 1,42 miliardi). Fondi e gestioni raccolgono 197 milioni di euro,mentre il risparmio amministrato si ferma a 29 milioni. In Italia la raccolta netta è pari a 213 milioni, di cui 168 in fondi e gestioni come Oicr e polizze United-linked. Il risparmio amministrato è di 8 milioni.

L’amministratore delegato

“La raccolta totale di 292 milioni di euro del mese di giugno caratterizza ancora una volta Banca Mediolanum per la grande qualità – ha commentato l’amministratore delegato Massimo Doris – Con 262 milioni di euro in risparmio gestito, il 90% della raccolta totale, i nostri clienti continuano a preferire soluzioni di investimento, in particolare unit-linked orientate al lungo periodo perseguendo la strategia di pianificazione finanziaria che da sempre ci contraddistingue. Prosegue inoltre con successo l’impegno della Banca nel sostenere la crescita delle pmi italiane attraverso attività di finanza straordinaria realizzate dalla Direzione Investment Banking – prosegue Doris – e sono felice di poter annoverare la nostra ultima operazione che ci ha visto protagonisti al fianco di Cartiera di Ferrara S.p.A. come Financial Advisor nell’emissione di un mini-bond che permetterà il potenziamento del loro piano di sviluppo industriale”.

 

Redazione We Wealth
Redazione We Wealth
Condividi l'articolo
LEGGI ALTRI ARTICOLI SU: Reti Banca Mediolanum Consulenti
ALTRI ARTICOLI SU "Reti"
ALTRI ARTICOLI SU "Banca Mediolanum"
ALTRI ARTICOLI SU "Consulenti"