PREVIOUS ARTICLENEXT ARTICLE

IwBank più Intesa Sanpaolo, un polo di oltre 6.500 consulenti

IwBank più Intesa Sanpaolo, un polo di oltre 6.500 consulenti

Salva
Salva
Condividi
Stefania Pescarmona
Stefania Pescarmona

19 Ottobre 2020
Tempo di lettura: 3 min
Tempo di lettura: 3 min
Salva
  • IwBank torna a organizzare una convention digitale, per far sentire la propria vicinanza ai suoi oltre 700 cf, anche e soprattutto in un contesto che sembra presentare nuove sfide

  • L’evento, che si svolgerà il 20 ottobre, sarà la prima occasione di incontro con la rete dopo l’ingresso di IwBank nel perimetro del gruppo di Ca’ de Sass

La convention di IwBank, in programma il 20 ottobre, sarà l’occasione per dare nuovo impulso al progetto di valorizzazione della rete dell’istituto guidato da Di Muro, che troverà perfetta integrazione con la divisione private di Intesa Sanpaolo

Un polo di oltre 6.500 consulenti finanziari (cf), con più di 7,5 miliardi di raccolta da inizio anno e un gestito 2,38 miliardi. Questo il colosso formato dal gruppo Intesa Sanpaolo più IwBank, l’istituto guidato da Dario di Muro, che per il 20 ottobre ha organizzato una convention digital per far sentire la propria vicinanza ai suoi oltre 700 consulenti, anche e soprattutto in un contesto che sembra presentare nuove sfide.

“Gli ultimi mesi di IwBank si sono contraddistinti per una forte crescita, un percorso che troverà nuova spinta dopo il nostro ingresso in una realtà, come quella del gruppo Intesa Sanpaolo, che ci può mettere a disposizione ulteriori investimenti, expertise e risorse”, ha anticipato a We Wealth il direttore generale di IwBank, spiegando che “l’obiettivo è alzare l’asticella delle ambizioni, per proiettarci, mantenendo il nostro modello di business distintivo e peculiare, su una ‘crescita al quadrato’”.

Andamento delle reti ad agosto - Assoreti
Fonte Assoreti

Maggiori informazioni si avranno il 20 ottobre, in occasione di “Overview”, questo il nome scelto per l’evento che si svolgerà in diretta streaming e sarà la prima occasione di incontro con la rete dopo l’ingresso di IwBank nel perimetro del gruppo di Ca’ de Sass.

Overview sarà, infatti, l’occasione per dare nuovo impulso al progetto di valorizzazione della rete di IwBank che troverà perfetta integrazione con la divisione private di Intesa Sanpaolo. Già oggi tale struttura riunisce realtà differenti tra loro (Fideuram, Sanpaolo Invest e Intesa Sanpaolo private banking), tutte dotate di una propria specificità, ma che operano in sinergia l’una con l’altra, all’interno di un’area di valori comuni e nel rispetto delle peculiarità di ciascuna.

Recentemente, Fabio Cubelli, condirettore generale Fideuram – Intesa Sanpaolo private banking, aveva infatti dichiarato: “Non parlerei di integrazione o di fusione. Direi piuttosto che il gruppo Fideuram – Intesa Sanpaolo private banking acquisisce una nuova rete con l’obiettivo di valorizzarla al meglio all’interno della divisione private del gruppo Intesa Sanpaolo”.

Tutta l’attenzione va quindi sugli interventi dei 4 top manager durante la convention: oltre al dg di IwBankDario Di Muro, la parola va infatti a Tommaso Corcos, ad e dg di Fideuram-Intesa Sanpaolo private banking, Fabio Cubelli, condirettore generale Fideuram – Intesa Sanpaolo Private Banking, e Massimo Giacomelli, responsabile della rete dei consulenti finanziari e wealth manager di IwBank.

In sede di convention, a essere confermate e ribadite saranno le caratteristiche vincenti che negli ultimi anni hanno reso possibile il successo di IwBank, società dotata di un modello di business peculiare e specifico basato sul servizio di consulenza finanziaria in cui vi è una positiva integrazione tra l’attività dei consulenti e il modello di banking e trading online. Inoltre, un altro elemento distintivo dell’istituto guidato da Di Muro è la natura digitale, un fattore ancora più rilevante in un periodo storico in cui è necessario far convivere la relazione fisica – di cui i consulenti finanziari sono portatori – con tutti i vantaggi degli strumenti digitali.

Stefania Pescarmona
Stefania Pescarmona
Direttore di We-Wealth.com e caporedattore del magazine. Ha lavorato a MF, Bloomberg Investimenti, Finanza&Mercati. Ha collaborato con Affari&Finanza (Repubblica) e Advisor
Condividi l'articolo
LEGGI ALTRI ARTICOLI SU:RetiIw BankIntesa Sanpaolo