PREVIOUS ARTICLE NEXT ARTICLE

Fenthum, nasce una nuova società di distribuzione

09 Gennaio 2019 · Francesca Conti · 3 min

  • Fenthum assumerà la responsabilità per i servizi di distribuzione dei due asset manager con effetto immediato

  • Entrambe le società disponevano di team commerciali, ma fino a oggi erano concentrate su aree geografiche e segmenti di clientela differenti

Fenthum è la newco nata dall’unione delle strutture di distribuzione di Ethenea Independent Investors Sa e Mainfirst Asset Management. La società ha sede in Lussemburgo e riunirà sotto un unico tetto le attività di sviluppo commerciale di Ethenea e Mainfirst

Ethenea Independent Investors e Mainfirst Asset Management unificano le loro strutture di distribuzione in una newco. La nuova società, Fenthum, con sede in Lussemburgo, riunirà sotto un unico tetto le attività di sviluppo commerciale di Ethenea e Mainfirst. Fenthum assumerà la responsabilità per i servizi di distribuzione dei due asset manager con effetto immediato.

“Fenthum è stata creata con lo scopo di fornire il miglior servizio possibile ai clienti per gli investitori di Mainfirst e Ethenea. Inoltre, Fenthum migliora la capacità dei due gestori patrimoniali di prendersi cura delle esigenze degli investitori in modo rapido, efficiente e a livello locale”, spiega a We Wealth Dominic Nys, executive director e global head of business development di Fenthum.

“Fenthum ci consente di creare sinergie e di mettere in comune le rispettive competenze –  dichiara Thomas Bernard, ceo di Ethenea – Così genereremo valore aggiunto per i nostri investitori nell’area dei servizi alla clientela, salvaguardando integralmente l’indipendenza delle due società di gestione”. Fenthum si occuperà infatti delle sole attività di supporto alla vendita, senza alcun cambiamento per il team di gestione di Ethenea.

La fusione delle due strutture distributive – promettono le due società coinvolte nell’operazione – creerà benefici sia per i clienti sia per i singoli Paesi in cui operano le due società, oltre che a livello di gamma prodotti, servizi, risorse, contatti commerciali e presenza di mercato. Entrambe le società disponevano di team commerciali dedicati, ma fino a oggi erano concentrate su aree geografiche e segmenti di clientela differenti.

Fenthum adesso riunisce le strutture e le loro specifiche competenze. Il consolidamento delle attività commerciali consentirà di disporre di team più ampi nei singoli Paesi e, di conseguenza, di raggiungere un maggior numero di clienti, ottimizzando la qualità dei servizi.

Dominic Nys, executive director e global head of business development di Fenthum

“I prodotti di Mainfirst e Ethenea hanno approcci diversi ai mercati dei capitali e sono basati su diverse filosofie di investimento. Questo dà loro il vantaggio di offrire ai clienti una vasta gamma di soluzioni di investimento complementari”, continua Dominic Nys. Un team “più ampio e con competenze più estese ci permette di garantire il miglior servizio possibile ai nostri clienti”, prosegue il manager.

L’azionista di maggioranza delle tre società Ethenea, Mainfirst Asset Management e Fenthum è Haron Holding. Con la creazione di Fenthum, le tre aziende potranno rafforzare ulteriormente la focalizzazione sui rispettivi core business, con un’ampia selezione di opportunità di investimento e un servizio di eccellenza.

“È importante che gli investitori italiani abbiano a disposizione rappresentanti qualificati a livello locale, soprattutto quando il gestore patrimoniale non è italiano. Fenthum fornisce questa presenza locale esperta”, ha affermato Nys rispondendo a una domanda sulle principali differenze tra l’Italia e gli altri mercati europei in cui opera la società.

Il mercato italiano “è sempre stato molto aperto ai nuovi arrivati, in particolare alle boutique di investimento. Questo rende Mainfirst ed Ethenea dei players interessanti nel panorama competitivo italiano. Con un approccio solution-driven e un team più ampio e diversificato, Fenthum rafforzerà ulteriormente la già consolidata presenza di Ethenea e migliorerà la consapevolezza dei clienti rispetto alla vasta gamma di soluzioni di investimento di Mainfirst”, ha concluso il manager.

Francesca Conti
Francesca Conti
VUOI LEGGERE ALTRI ARTICOLI SU: