PREVIOUS ARTICLE NEXT ARTICLE

Azimut, raccolta dimezzata a dicembre

09 Gennaio 2019 · Redazione We Wealth · 2 min

  • Raccolta netta mese di dicembre: 163 milioni di euro

  • Raccolta netta mese di novembre: 355 milioni di euro

  • Raccolta netta mese di ottobre: 287 milioni di euro

  • Raccolta netta mese di settembre: 241 milioni di euro

Nell’ultimo mese del 2018 il Gruppo Azimut ha realizzato una raccolta netta pari a 163 milioni, quasi la metà rispetto ai 355 milioni di novembre.

Il Gruppo Azimut ha registrato nel mese di dicembre 2018 una raccolta netta positiva per circa 163 milioni, portando così la raccolta netta dell’intero anno a 4,4 miliardi. Il totale delle masse comprensive del risparmio amministrato si attesta a fine dicembre a 50,8 miliardi, di cui 39,8 miliardi fanno riferimento alle masse gestite.

“Siamo soddisfatti dei risultati conseguiti in un anno caratterizzato da un contesto di mercato di complessità crescente – commenta Pietro Giuliani, presidente del Gruppo – Questi traguardi sono stati raggiunti grazie al rafforzamento del posizionamento estero e all’impegno nell’innovazione e nella ricerca della massima qualità, sia in termini di prodotti sia di servizi, che da sempre fa parte del dna di Gruppo. Ci prepariamo ad affrontare con determinazione il 2019 consapevoli delle rinnovate sfide del settore che ci attendono, ma allo stesso tempo certi dell’impegno che verrà profuso dai nostri professionisti per affrontare quotidianamente tali sfide al fianco della clientela e trasformarle in opportunità”.

 

Pietro Giuliani, presidente del Gruppo Azimut

Azimut

Azimut è il principale gruppo italiano indipendente operante (dal 1989) nel settore del risparmio gestito. La capogruppo Azimut Holding S.p.A. è quotata alla Borsa di Milano dal 7 Luglio 2004 ed è membro, fra gli altri, dell’indice FTSE MIB. L’azionariato vede oltre 1900 fra gestori, consulenti finanziari edipendenti insieme a Peninsula Capital uniti in un patto di sindacato che controlla oltre il 23% della società. Il rimanente è flottante. Il Gruppo comprende diverse società attive nella promozione, nella gestione e nella distribuzione di prodotti finanziari e assicurativi, aventi sede principalmente in Italia, Lussemburgo, Irlanda, Cina (Hong Kong e Shanghai), Monaco, Svizzera, Singapore, Brasile, Messico, Taiwan, Cile, USA, Australia, Turchia ed Emirati Arabi. In Italia Azimut Capital Management Sgr opera nella promozione e gestione dei fondi comuni di diritto italiano, nei fondi di investimento alternativi di diritto italiano, nonché nella gestione su base individuale di portafogli di investimento per conto di terzi. Inoltre, Azimut Capital Management, a seguito della scissione con incorporazione di Azimut Consulenza Sim, cura la distribuzione dei prodotti del Gruppo e di terzi tramite la propria rete di consulenti finanziari mentre Azimut Libera Impresa SGR si occupa dei prodotti alternativi. Le principali società estere sono AZ Fund Management SA (fondata in Lussemburgo nel 1999), che gestisce i fondi multicomparto AZ FUND1 e AZ Multi Asset, e la società irlandese AZ Life DAC, che offre prodotti assicurativi nel ramo vita.

Redazione We Wealth
Redazione We Wealth
VUOI LEGGERE ALTRI ARTICOLI SU: