PREVIOUS ARTICLENEXT ARTICLE

Ubs asset management, nuovo capo degli investimenti

Ubs asset management, nuovo capo degli investimenti

Salva
Salva
Condividi
Redazione We Wealth
Redazione We Wealth

28 Ottobre 2019
Tempo di lettura: 2 min
Tempo di lettura: 2 min
Salva
  • Gill entrerà in carica dal prossimo 1 novembre 2019

  • Succede a Suni Harford, diventata presidente di Ubs AM al posto di Ulrich Koerner

Cambio al vertice Ubs Asset Management. L’asset manager avrà un nuovo capo degli investimenti, Barry Gill

Barry Gill è il nuovo capo degli investimenti per Ubs Asset Management, con decorrenza dal 1 novembre 2019. L’asset manager avrà così la responsabilità di 710 miliardi di dollari di masse, subentrando a Suni Harford, diventata presidente di Ubs AM al posto di Ulrich Koerner come annunciato dalla società lo scorso agosto 2019.

Barry Gill, di stanza a New York, è statofino ad oggi responsabile della gestione azionaria attiva. Tale posizione passerà adesso  a Ian McIntosh, suo vice fin dal 2016. Gill riporterà direttamente alla presidente Suni Harford, diventando membro del comitato esecutivo di Ubs Asset Management. Ulrich Koerner resterà in Ubs come consulente senior  per il ceo del gruppo Sergio P. Ermotti fino al 31 marzo 2020, per essere di supporto alla transizione.

Redazione We Wealth
Redazione We Wealth
Condividi l'articolo
LEGGI ALTRI ARTICOLI SU:Nomine e PromozioniUbs