PREVIOUS ARTICLENEXT ARTICLE

STEP Italy si rinnova: nominato il nuovo consiglio direttivo

STEP Italy si rinnova: nominato il nuovo consiglio direttivo

Salva
Salva
Condividi
Redazione We Wealth
Redazione We Wealth

23 Novembre 2020
Tempo di lettura: 2 min
Tempo di lettura: 2 min
Salva
  • STEP Italy il 19 novembre ha nominato il nuovo consiglio direttivo, che avrà il compito nei prossimi tre anni di guidare al meglio l’associazione nella sua attività di formazione

  • Tra gli altri componenti Marco Cerrato sarà il presidente, Stefano Loconte il vicepresidente, Antonio Longo il segretario e Paola Bergamin il tesoriere

  • “Porremo particolare attenzione alla valorizzazione delle professionalità che rappresentano Step Italy in tutto il territorio nazionale, alle attività di confronto dei soci e all’ampliamento della base associativa” ha commentato Marco Cerrato

Al via il nuovo consiglio direttivo, presieduto da Marco Cerrato, di STEP Italy. Il consiglio avrà durata triennale e continuerà il percorso di aggiornamento professionale e di formazione

STEP Italy, la branch italiana di STEP (The Society of Trust and Estate Practitioners), associazione che raccoglie a livello mondiale i professionisti ed esperti del settore trust, patrimoni e successioni, ha un nuovo Consiglio Direttivo.

I membri dell’organo direttivo, con funzione di indirizzo generale dell’attività della prestigiosa associazione, sono il Presidente Marco Cerrato (Maisto e Associati), il Vice-Presidente Stefano Loconte (Loconte & Partners), il Segretario Antonio Longo (DLA Piper), il Tesoriere Paola Bergamin (Belluzzo International Partners), Giovanni Cristofaro (Chiomenti) e Fabrizio Vedana (Across Family Advisors). L’assemblea ha anche eletto Martina Moscardi, Vice Presidente uscente di STEP Italy, quale membro del Collegio dei Probiviri.

Il nuovo consiglio direttivo di STEP Italy avrà durata triennale e continuerà il percorso di aggiornamento professionale e di formazione mediante l’organizzazione di convegni e seminari aperti agli avvocati, commercialisti, notai, wealth advisors, trustee e family office che rappresentano attualmente i circa 200 soci dell’associazione in Italia. STEP Italy continuerà inoltre nella pubblicazione di position papers che esprimono l’orientamento dell’associazione su tematiche interpretative in materia legale, tributaria e regolatoria.

Il neo Presidente Marco Cerrato, già membro del consiglio direttivo uscente, ha dichiarato, a nome del nuovo direttivo: “Porremo particolare attenzione alla valorizzazione delle professionalità che rappresentano STEP Italy in tutto il territorio nazionale e alle attività di confronto dei soci in seno al comitato scientifico, al comitato tecnico e ai cinque Special Interest Group; ci prefiggiamo inoltre di continuare ad ampliare la base associativa nel rispetto degli elevati standard professionali prescritti da STEP Worldwide per il rilascio dell’ambìto diploma di TEP (Trust and Estate Practitioner)”.

Redazione We Wealth
Redazione We Wealth
Condividi l'articolo
LEGGI ALTRI ARTICOLI SU:Nomine e Promozioni