PREVIOUS ARTICLE NEXT ARTICLE

Pimco, in arrivo un premio Nobel

Pimco, in arrivo un premio Nobel

Salva
Salva
Condividi
Redazione We Wealth
Redazione We Wealth

10 Maggio 2019
Tempo di lettura: 2 min
Tempo di lettura: 2 min
Salva
  • Thaler prenderà in esame diversi aspetti delle scienze comportamentali, inclusi i processi decisionali legati alla pensione

  • L’entrata del premio Nobel permetterà a Pimco di studiare più a fondo i motivi che spingono gli individui a scegliere un piano pensionistico piuttosto che un altro

Richard Thaler, premio Nobel per l’economia nel 2017, sarà assunto come consulente senior e tratterà i temi di pensione ed economia comportamentale

Pimco arruola un premio Nobel tra le fila dei suoi consulenti. Richard Thaler sarà infatti assunto come consulente senior in materia di pensioni ed economia comportamentale. Richard Thaler, economista di fama internazionale e professore della cattedra in scienze economiche e comportamentali Charles R. Walgreen presso la Booth School of Business dell’Università di Chicago, ha ricevuto il premio Nobel per l’economia nel 2017. È inoltre co-fondatore e partner presso Fuller & Thaler Asset Management, dove i principi della finanza comportamentale vengono impiegati per gestire portafogli azionari di small cap statunitensi.

Il contributo del professor Thaler permetterà a Pimco di comprendere più a fondo i comportamenti umani e come essi incidano sui processi decisionali, indagando ad esempio i criteri che portano gli individui a prendere determinate decisioni in materia di spesa e risparmio durante la pensione. Pimco intende servirsi di queste informazioni per creare soluzioni d’investimento che soddisfino al meglio le esigenze di una vasta gamma di clienti, sia in relazione alle attività da accumulare in vista della pensione, sia per quanto riguarda le strategie volte a utilizzare in modo ragionato e consapevole tali attività al fine di affrontare le inevitabili incertezze con cui i pensionati si devono confrontare.

Pimco ha recentemente annunciato un partenariato di lungo periodo con il Center for Decision Research (Cdr) della Booth School of Business dell’Università di Chicago, volto a sostenere la ricerca in ambito comportamentale di alcuni dei più eminenti esperti del campo. Mediante queste collaborazioni cerchiamo di integrare prospettive esterne per accrescere le nostre conoscenze e migliorare le nostre capacità nell’ottica di conseguire i migliori risultati possibili per gli investitori.

“Noi di Pimco cerchiamo costantemente di generare vantaggi per i nostri clienti. Siamo consapevoli che la comprensione dei processi alla base dei nostri comportamenti e delle nostre decisioni contribuisce in maniera decisiva a renderci degli investitori e dei gestori migliori”, ha commentato Emmanuel Roman, Chief Executive Officer di Pimco. “La consulenza del professor Thaler ci aiuterà a perfezionare la nostra capacità decisionale, portandoci a compiere le migliori scelte possibili per i nostri portafogli, i nostri clienti e i nostri dipendenti di tutto il mondo.”

A proposito di Pimco

Pimco è una delle principali società di gestione di investimenti obbligazionari al mondo. Fondata nel 1971 a Newport Beach, in California, Pimco è stata la prima a proporre agli investitori un approccio total return in ambito obbligazionario. Da oltre 45 anni la società mette la propria competenza al servizio dei clienti per trovare soluzioni di investimento innovative e ottimali. Oggi Pimco è presente in tutto il mondo con più di 2600 professionisti uniti da un solo obiettivo: creare opportunità per gli investitori in ogni contesto di mercato. Pimco è una controllata di Allianz Se, un fornitore di servizi finanziari diversificati leader a livello globale.

Redazione We Wealth
Redazione We Wealth
Condividi l'articolo
LEGGI ALTRI ARTICOLI SU: Nomine e Promozioni Pimco