PREVIOUS ARTICLE NEXT ARTICLE

Lombard Odier si rafforza dal lato sostenibilità

Lombard Odier si rafforza dal lato sostenibilità

Salva
Salva
Condividi
Redazione We Wealth
Redazione We Wealth

07 Agosto 2019
Tempo di lettura: 2 min
Tempo di lettura: 2 min
Salva
  • Christopher Kaminker ricoprirà l’incarico di Head of sustainable investment research & strategy e ha l’obiettivo di guidare l’offerta

  • Ebba Lepage entrerà invnce in  Lombard Odier il 19 agosto come Head of corporate sustainability

Arrivano in Lombard Odier Christopher Kaminker e di Ebba Lepage. Entrambi scelti per rafforzare il ramo sostenibilità della società

Arrivano Christopher Kaminker e di Ebba Lepage a Lombard Odier per rafforzare le capacità e l’offerta di nell’ambito sostenibilità.

Christopher Kaminker ricoprirà l’incarico di Head of sustainable investment research & strategy, un ruolo di nuova creazione all’interno di Lombard Odier Investment Managers (Loim), con l’obiettivo di guidare il rafforzamento dell’offerta di sostenibilità e le competenze di ricerca di Loim. Prima di approdare in Lombard Odier, Kaminker è stato Head of sustainable finance research e senior advisor di Skandinaviska Enskilda Banken , principale gruppo bancario in nord Europa. Inoltre, Kaminker è stato anche autore di oltre 30 pubblicazioni sulla finanza sostenibile e ha ricoperto ruoli di responsabilità nell’ambito della ricerca cross-asset e strategia, nonché della consulenza e creazione di soluzioni di finanziamento sostenibili per investitori, imprese e governi.

Kaminker è stato anche consulente politico per la finanza sostenibile dell’organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico e ha partecipato al G20 e al Financial Stability Board come delegato. Precedentemente ha lavorato presso la Société Générale e Goldman Sachs.

A partire dal prossimo 19 agosto, Ebba Lepage entrerà in Lombard Odier come Head of corporate sustainability. La sua vasta esperienza nello sviluppo del business corporate e nella strategia, valutazione e implementazione dei criteri Esg saranno elementi fondamentali per contribuire a sviluppare il programma di sostenibilità di Lombard Odier.

Lepage vanta invece un’ampia esperienza in ambito internazionale tra New York, Montreal, Monaco, Londra e Stoccolma, dove ha ricoperto incarichi nel settore della finanza aziendale, investment banking e asset management, oltre ad aver lavorato per quasi cinque anni nel settore dell’innovazione sostenibile. Prima di approdare in Lombard Odier Lepage è stata Group vice president m&a e Corporate Finance, gruppo leader in tema nell’ambito della sostenibilità per le soluzioni rinnovabili nei biomateriali per i beni di consumo, supervisionando le attività di investimento sostenibile della divisione Biomaterials Innovation group.

Hubert Keller, managing partner di Lombard Odier Group e Ceo di Lombard Odier Investment managers, ha affermato: “Gli investitori e l’universo corporate sono sottoposti a crescenti pressioni relative alla transizione verso un’economia sostenibile. La vasta esperienza di Christopher nei settori accademico, finanziario e politico ci permetterà di sviluppare la nostre soluzioni di sostenibilità integrate e rafforzerà le nostre competenze di ricerca all’interno di Loim, offrendo ai nostri clienti l’accesso ad aziende che adottano modelli e business practices sostenibili”.

Positivo anche Annika Falkengren, managing partner di Lombard Odier Group. Lombard Odier può contare su una lunga tradizione in materia di investimenti sostenibili e di sostenibilità aziendale. Questi nuovi ingressi sono un’ulteriore prova del nostro impegno verso la continua innovazione in questi settori. L’esperienza di Ebba nell’ambito dell’innovazione sostenibile sarà fondamentale per trasformarci in un’azienda ancora più sostenibile man mano continuiamo il nostro percorso di crescita nei prossimi anni”.

Redazione We Wealth
Redazione We Wealth
Condividi l'articolo
LEGGI ALTRI ARTICOLI SU: Nomine e Promozioni Lombard Odier