PREVIOUS ARTICLENEXT ARTICLE

Legal & General IM, 2 nuovi manager nel team Italia

Legal & General IM, 2 nuovi manager nel team Italia

Salva
Salva
Condividi
Redazione We Wealth
Redazione We Wealth

30 Settembre 2019
Tempo di lettura: 2 min
Tempo di lettura: 2 min
Salva
  • Cucchetti e Valdameri saranno basati a Milano e riporteranno al country head Giancarlo Sandrin

  • I manager supporteranno il country head Sandrin nelle attività con la clientela wholesale e retail

  • Tommaso Cucchetti proviene da Hsbc Global Asset Management dove è entrato nel 2017 come relationship manager

  • Valentina Valdameri è stata business development manager per l’Italia presso Legg Mason Global Asset Management

Due nuovi professionisti arrivano nel team italiano di Legal & General IM: Tommaso Cucchetti e Valentina Valdameri saranno senior business development manager

Nel team italiano di Legal & General Investment Management (Lgim) approdano due nuovi professionisti. Si tratta di Tommaso Cucchetti e Valentina Valdameri, entrambi con il ruolo di senior business development manager.

Cucchetti e Valdameri supporteranno il country head Giancarlo Sandrin nelle attività con la clientela wholesale e retail, con l’obiettivo di rafforzare il presidio della società sia nel canale dei fund buyers(asset managers e banche private), sia verso le principali reti di distribuzione. Saranno basati a Milano e riporteranno a Sandrin.

Le due nomine sottolineano l’importante percorso di crescita di Lgim in Italia e sono un’ulteriore conferma dell’impegno della società verso il mercato, dove punta ad accrescere e consolidare la propria presenza e ricoprire un ruolo sempre più centrale nel panorama italiano.

Negli ultimi nove mesi, Lgim ha aperto il proprio business wholesale e retail e ampliato la propria offerta di Etf per gli investitori italiani, con una gamma di strumenti azionari core e il lancio di nuove prodotti tematici per investire nelle disruptive technologies e nell’innovazione.

I profili dei manager

Tommaso Cucchetti proviene da Hsbc Global Asset Management dove è entrato nel 2017 come relationship manager con il compito di occuparsi della clientela wholesale della branch italiana. In precedenza, ha ricoperto il medesimo ruolo in Anima Sgr. Ha iniziato la sua carriera come portfolio manager in Merrill Lynch nel dipartimento wealth management e poi in Soprarno Sgr. Ha una laurea in Economia delle istituzioni e dei mercati finanziari conseguita presso l’Università Bocconi di Milano.

Nel suo ruolo più recente, Valentina Valdameri è stata business development manager per l’Italia presso Legg Mason Global Asset Management, in cui è entrata nel 2014. Ha iniziato la sua carriera nel 2012 come client service officer trainee presso State Street Global Advisors. Ha una laurea in Economia e Legislazione per l’impresa conseguita presso l’Università Bocconi ed è analista finanziaria certificata.

I commenti

Giancarlo Sandrin, country head Italia di Lgim ha affermato: “Sono molto lieto di annunciare l’ingresso di due professionisti qualificati come Tommaso e Valentina. Il loro apporto e le loro competenze saranno molto importanti nel permetterci di soddisfare in modo sempre più efficiente le esigenze della nostra clientela e sostenere la crescita del business. Il rafforzamento del team ci consentirà di concentrarci nel 2020 anche sullo sviluppo di accordi di partnership con le reti di distribuzione per quanto riguarda il collocamento dei fondi attivi che rappresentano un’altra delle aree core di Lgim”.

Simon Hynes,head of retail distribution, Emea di Lgim ha commentato: “Queste due nomine rientrano nella strategia di crescita di Lgim in Europa e riflettono il nostro deciso commitment verso il mercato italiano che per noi rappresenta un mercato chiave e un’area fondamentale della nostra espansione. L’ampliamento del team, insieme alle nostre solide competenze di investimento e alla nostra distinta offerta di prodotti, ci permetterà di realizzare al meglio gli obiettivi di crescita che abbiamo in Italia”.

 

Redazione We Wealth
Redazione We Wealth
Condividi l'articolo
LEGGI ALTRI ARTICOLI SU:Nomine e PromozioniItalia