PREVIOUS ARTICLE NEXT ARTICLE

Jupiter Am, nuovo head of discretionary business in Italia

Jupiter Am, nuovo head of discretionary business in Italia

Salva
Salva
Condividi
Teresa Scarale
Teresa Scarale

20 Febbraio 2019
Tempo di lettura: 2 min
Tempo di lettura: 2 min
Salva
  • L’asset manager annuncia la nomina di Andrea Porro a head of discretionary business per il mercato italiano, effettiva a partire dal 14 febbraio 2019

  • Il nuovo “head” sarà inoltre responsabile della gestione e della crescita della clientela discretionary di Jupiter

Il nuovo head of discretionary business per il mercato italiano di Jupiter Am va ad integrare un team che in Italia dal 2016 è costantemente in crescita

Novità in Italia per Jupiter Asset Management. L’asset manager annuncia infatti la nomina di Andrea Porro a head of discretionary business per il mercato italiano, effettiva a partire dal 14 febbraio 2019.

Nel nuovo ruolo, Andrea Porro riporterà direttamente ad Andrea Boggio, country head per l’Italia. Sarà inoltre responsabile della gestione e della crescita della clientela discretionary di Jupiter con particolare riferimento a:

  • fund selectors,
  • fund buyers, inclusi discretionary portfolio manager e fondi di fondi.

Le dichiarazioni di rito

In seguito all’annuncio, Andrea Boggio, country head of Italy, ha commentato coe segue.

“Dall’inaugurazione della branch italiana di Jupiter nel 2016, abbiamo riscontrato un interesse sempre crescente nel mercato per le nostre soluzioni di investimento. Particolarmente apprezzate per le loro caratteristiche specifiche dagli investitori professionali. Il nuovo ruolo di Andrea Porro ci permetterà di seguire sempre meglio questo segmento di clientela e testimonia il nostro impegno a rispondere efficacemente alle esigenze del mercato, valorizzando i talenti interni della società”.

Il curriculum di Andrea Porro

Andrea Porro è entrato in Jupiter nel 2016 come Sales Director. In precedenza, ha lavorato in Credit Suisse in qualità di vice president, sales wholesale e retail clients asset management. Ha iniziato la sua carriera in Deutsche Bank lavorando al desk equity derivatives trading.

Il team italiano di Jupiter Am conta oggi 7 professionisti interamente dedicati al mercato locale.

Teresa Scarale
Teresa Scarale
Condividi l'articolo
LEGGI ALTRI ARTICOLI SU: Nomine e Promozioni Jupiter Italia
ALTRI ARTICOLI SU "Nomine e Promozioni"
ALTRI ARTICOLI SU "Jupiter"
ALTRI ARTICOLI SU "Italia"