PREVIOUS ARTICLENEXT ARTICLE

IWBank, nuovo ingresso in Friuli Venezia Giulia

IWBank, nuovo ingresso in Friuli Venezia Giulia

Salva
Salva
Condividi
Redazione We Wealth
Redazione We Wealth

12 Marzo 2020
Tempo di lettura: 2 min
Tempo di lettura: 2 min
Salva
  • Cucchiaro è stato direttore di filiale in Banco Ambroveneto

  • Prima ancora, private banker presso Banca Fideuram

Si tratta del private banker Enea Cucchiaro, consulente finanziario proveniente da Banca Widiba.

IWBank compie un importante passo di rafforzamento in Friuli Venezia Giulia con il reclutamento di Enea Cucchiaro, consulente finanziario proveniente da Banca Widiba. Con questo ingresso, l’istituto del gruppo Ubi Banca guidato dal direttore generale Dario Di Muro conferma una volta di più la diffusione capillare della propria rete su tutto il territorio italiano e l’interesse per figure professionali con un forte focus sulla relazione umana con la clientela.

Cucchiaro, infatti, nel suo curriculum vanta anche il ruolo di direttore di filiale in Banco Ambroveneto, posizione che gli ha consentito di conoscere a fondo le esigenze del territorio di provenienza e delle persone che vi risiedono. Per 12 anni, inoltre, è stato private banker presso Banca Fideuram per poi approdare in Banca Widiba, ultimo step prima dell’ingresso nella rete di IWBank.

Operativo nelle aree di Gemona del Friuli e di Tolmezzo – entrambi comuni nei pressi di Udine – e dotato di un portafoglio significativo, Cucchiaro è stato reclutato dal branch manager Adriano Modesti, che a sua volta risponde a Mario Tancini, area manager di competenza.

“L’ulteriore rafforzamento della nostra Rete di Consulenti Finanziari rappresenta un obiettivo primario anche nel 2020. Più che a una crescita quantitativa, puntiamo a un potenziamento effettivo della Rete attraverso il reclutamento di figure professionali che sposino appieno il nostro modello, basato sulla libertà di operare nell’interesse esclusivo dei clienti, con l’architettura aperta, e l’indipendenza sia da logiche di budget sui prodotti che da politiche preferenziali in tema di livelli commissionali” – ha commentato Adriano Modesti, branch manager.

 

Redazione We Wealth
Redazione We Wealth
Condividi l'articolo
LEGGI ALTRI ARTICOLI SU:Nomine e PromozioniIw BankConsulenti
ALTRI ARTICOLI SU "Nomine e Promozioni"
ALTRI ARTICOLI SU "Iw Bank"
ALTRI ARTICOLI SU "Consulenti"