PREVIOUS ARTICLE NEXT ARTICLE

Hermes, da Jupiter una manager per gli Emergenti

Hermes, da Jupiter una manager per gli Emergenti

Salva
Salva
Condividi
Francesca Conti
Francesca Conti

30 Novembre 2018
Tempo di lettura: 3 min
Tempo di lettura: 3 min
Salva
  • Chockalingam contribuirà a gestire performance e rischi delle attuali allocazioni dei mercati emergenti su tutte strategie di credito liquido

  • Hermes Investment Management è una casa di gestione da 46,9 miliardi di dollari

Hermes Investment Management ha annunciato la nomina di Nachu Chockalingam come senior portfolio manager dei mercati emergenti. La manager riferirà al co-head of Credit Fraser Lundie

Hermes Investment Management, casa di gestione da 46,9 miliardi di dollari, ha annunciato la nomina di Nachu Chockalingam come senior portfolio manager dei mercati Emergenti. La manager, spiega una nota, avrà sede a Londra e riferirà a Fraser Lundie, co-head of Credit. L’incarico è rappresentativo dell’approccio dell’azienda nel fornire accesso ai clienti attuali e potenziali a tutte le aree dei mercati globali del credito.

La manager contribuirà a gestire performance e rischi delle attuali allocazioni dei mercati emergenti su tutte strategie di credito liquido. Queste includono l’Hermes Unconstrained Credit Fund, che è stato lanciato a maggio 2018 e da allora ha raccolto 386 milioni di dollari. Il fondo investe attraverso lo spettro del credito liquido globale, che include il debito dei mercati Emergenti, insieme a investment grade, alto rendimento,
convertibili, titoli asset-backed e prestiti.

Chockalingam è entrata a far parte di Hermes dopo un’esperienza a Jupiter, dove ha lavorato alla strategia dei mercati emergenti. In precedenza ha trascorso 13 anni presso J.P. Morgan a Londra come sellside credit analyst per società dei mercati emergenti e europei. Successivamente è entrata a far parte dell’Ontario Teachers’ Pension Plan, dove si è occupata di gestire i portafoglio per le attività dei mercati emergenti, investendo in tutti gli aspetti dell’universo del reddito fisso, comprese società, titoli di stato e derivati.

I commenti

Fraser Lundie, co-responsabile del credito di Hermes Investment Management ha dichiarato: “Sono lieto di dare il benvenuto a Nachu, che porta una significativa esperienza del settore del debito dei mercati emergenti a un team già forte e di talento. La sua nomina sottolinea l’importanza di questa asset class tramite le nostre strategie di credito globali, in cui continuiamo a cercare opportunità interessanti che soddisfino le esigenze a lungo termine degli investitori”.

Nachu Chockalingam, nuova senior portfolio manager dei mercati emergenti di Hermes Investment Management ha commentato: “La flessibilità e la forte gestione del rischio dimostrate attraverso le sue strategie di credito liquido, unitamente agli alti livelli di integrazione Esg e alla selezione della sicurezza fanno spiccare il gruppo Credit di Hermes nel settore. I mercati emergenti offrono interessanti opportunità di investimento ed è eccitante lavorare con un team veramente globale e dinamico per acquisire un valore relativo superiore in tutti i mercati del credito”.

Francesca Conti
Francesca Conti
Condividi l'articolo
LEGGI ALTRI ARTICOLI SU: Nomine e Promozioni Hermes