PREVIOUS ARTICLE NEXT ARTICLE

IWBank, cresce la rete. Il 23 gennaio, il piano di lungo periodo

IWBank, cresce la rete. Il 23 gennaio, il piano di lungo periodo

Salva
Salva
Condividi
Stefania Pescarmona
Stefania Pescarmona

15 Gennaio 2020
Tempo di lettura: 2 min
Tempo di lettura: 2 min
Salva
  • La rete di IWBank Private Investments ha raggiunto quota 700 cf

  • Otto new entry: Luigi Lucini, Cesare Mancini, Stefano Pedroni, Giuseppe Costa, Serena Testa, Emanuela Vettori, Rosauro Solazzi e Raffaele Costa

Otto nuovi manager e consulenti sono entrati in IWBank Private Investments per potenziare la rete. La prossima settimana i vertici illustreranno le novità del 2020 in ottica di modello di servizio e presenteranno il piano di lungo periodo

Continua a spingere sull’acceleratore sul fronte della selezione di manager e consulenti finanziari di alto profilo IWBank Private Investments, la cui rete ha raggiunto quota 700 cf.

L’appuntamento è per la convention del 23 gennaio, quando il direttore generale, Dario Di Muro, e i vertici della holding Ubi Banca illustreranno le novità del 2020 in ottica di modello di servizio e presenteranno il piano di lungo periodo del gruppo.

In tale contesto si inserisce l’annuncio dell’ingresso di otto professionisti. “L’ingresso di manager e di professionisti della consulenza di grande esperienza rappresenta uno snodo importante del nostro piano di sviluppo oltreché una conferma della capacità del nostro modello di business di rivolgersi a banker di alto profilo”, ha dichiarato Paolo Isidoro, responsabile area sviluppo rete di IWBank Private Investments. Che poi ha aggiunto: “In questo inizio di 2020, il nostro obiettivo è proseguire sulla strada intrapresa nell’anno che si è appena concluso che, oltre a una significativa crescita di tutti i principali indicatori relativi alla rete, ha consentito a IWBank di posizionarsi tra le realtà più dinamiche e attrattive del mercato”.

Cresce la rete di IwBank. Il 23 gennaio, il piano di lungo periodo
Paolo Isidoro, responsabile area sviluppo rete di IWBank Private Investments

Tornando alle new entry, nel dettaglio, Luigi Lucini (figura manageriale di elevato standing e grande esperienza, maturata in quasi 30 anni di carriera, sviluppata in ruoli apicali, tra cui, in strutture come Banca Fideuram, Credit Suisse e Banca Leonardo etc) ricoprirà il ruolo di network development manager con l’obiettivo di supportare lo sviluppo qualitativo della rete nell’area milanese.

Con l’obiettivo di sviluppare la crescita territoriale della rete, fanno anche il loro ingresso Cesare Mancini, proveniente da Deutsche Bank e attivo a Frosinone, e Stefano Pedroni, già in Banca Intermobiliare e operativo nel modenese.

Nell’area centro-sud, Giuseppe Costa, in passato in Deutsche Bank, opererà a Roma con la qualifica di branch manager, affiancato da Serena Testa. Infine, si segnala l’arrivo di tre professionisti di comprovata esperienza: Emanuela Vettori (area centro-nord/Modena, proveniente da Banca Intermobiliare), Rosauro Solazzi (area centro-sud/Firenze, da Credit Agricole-Cariparma) e Raffaele Costa (area centro-sud/Roma, da Deutsche Bank).

Stefania Pescarmona
Stefania Pescarmona
Condividi l'articolo
LEGGI ALTRI ARTICOLI SU: Nomine e Promozioni Iw Bank