PREVIOUS ARTICLE NEXT ARTICLE

Columbia Threadneedle Investments rafforza il team obbligazionario con tre nuovi ingressi

Columbia Threadneedle Investments rafforza il team obbligazionario con tre nuovi ingressi

Salva
Salva
Condividi
Redazione We Wealth
Redazione We Wealth

07 Febbraio 2019
Tempo di lettura: 2 min
Tempo di lettura: 2 min
Salva
  • Il team obbligazionario globale (Londra, Stati Uniti e Singapore) conta un totale di 157 professionisti specializzati nella gestione e negli investimenti nel fixed income

  • Mark Burgess, Chief Investment Officer, Emea ha dichiarato come l’obiettivo di Columbia Threadneedle Investments è quello di continuare a far crescere il team

Rosalie Pinkney, senior credit analyst nel settore finanziario, Christopher Hult, portfolio manager e Angelina Chueh, client portfolio manager, rafforzano il team obbligazionario di Columbia Threadneedle Investments

Arrivano tra nuovi professionisti da Columbia Threadneedle Investments, uno dei principali gruppi di risparmio gestito a livello globale, nella divisione obbligazionaria. Rosalie Pinkney entra in qualità di senior credit analyst nel settore finanziario, Christopher Hult, come portfolio manager e Angelina Chueh, come client portfolio manager. Il team obbligazionario globale suddiviso nelle varie sedi di Londra, Stati Uniti e a Singapore, conta così ad oggi un totale di 157 professionisti specializzati nella gestione e negli investimenti nel fixed income.

Rosalie Pinkney, con oltre 15 anni di esperienza nell’analisi delle istituzioni finanziarie nei mercati monetari e nel reddito fisso, sarà basata a Londra ed andrà a rafforzare, come senior credit analyst nel settore finanziario, un team formato da altri 15 analisti, specializzato in investment grade globali, con focus sul settore bancario – mercati sviluppati ed emergenti. Rosalie ha iniziato la sua carriera come senior analyst globale nel settore finanziario investment grade, prima in Friends Life Investments e poi in Ignis Asset Management. In seguito, si è spostata in Aviva Investors, dove per tre anni è stata senior credit analyst a copertura dei titoli finanziari dei mercati emergenti.

Christopher Hult entra a far parte del team Investment Grade di Columbia Threadneedle Investments a Londra in qualità di portfolio manager, dove sarà coinvolto nella gestione dei fondi con approccio strategico e absolute return, e nella gestione di strategie attive globali in sterline e in euro. In precedenza, Christopher ha lavorato per sei anni presso Coutts come gestore obbligazionario di portafogli multi-asset, con focus sul debito sovrano e corporate.

Angelina Chueh entra nel team londinese di Columbia Threadneedle Investments in qualità client portfolio manager. Angelina vanta oltre 30 anni di esperienza nell’investimento obbligazionario a livello internazionale: prima di entrare in Columbia Threadneedle, per i 17 anni precedenti, ha ricoperto molteplici ruoli nel Fixed Income Team di Baring Asset Management a Londra, dove è stata successivamente nominata Portfolio Manager Responsabile per il Reddito Fisso.

Mark Burgess, chief investment officer, Emea, ha commentato: “Il nostro approccio attivo all’investimento nel credito globale e la nostra expertise in questa asset class, rappresentano un fattore distintivo che alimenta di continuo la nostra crescita. Siamo sicuri che Rosalie, Angelina e Christopher, grazie alla loro comprovata esperienza pluriennale, potranno fornire un importante contributo al nostro team, prezioso asset per continuare a soddisfare con costanza le esigenze dei nostri clienti.”

Redazione We Wealth
Redazione We Wealth
Condividi l'articolo
LEGGI ALTRI ARTICOLI SU: Nomine e Promozioni Columbia Threadneedle