PREVIOUS ARTICLE NEXT ARTICLE

Credit Suisse sempre più attenta agli Hnwi cinesi

17 Maggio 2019 · Redazione We Wealth · 2 min

  • Credit Suisse potenzia i servizi di family office per tutta l’area asiatica, visto le continue richieste avanzate da parte degli Hnwi cinesi

  • Credit Suisse non è però l’unica società che sta potenziando i servizi di family office. Deutsche Bank entro il 2019 vorrebbe infatti lanciare il suo personale family office

     

Il colosso svizzero guarda gli High net worth individuls cinesi sempre con più attenzione. Questi stanno infatti sempre più richiedendo un servizio finanziario ad hoc

Family office in vista per Credit Suisse. Il colosso svizzero sta infatti puntando a rafforzare l’area dei servizi “family office” in Cina, dato che gli High net worth individuals continuano a cresce e a voler sempre maggiori servizi personalizzati (pianificazione fiscale, successioni, piani di investimento ad hoc). Nel 2017 l’Asia contava 814 miliardari, pari l 38% dei miliardari totali. La Cina contava due nuovi Hnwi ogni settimane (rapporto Ubs e PwC). Dopo essere nati come miliardari ci si rende conto di aver bisogno di un consulente che pianifichi in modo personalizzato e ah hoc le proprie finanze. Ed è proprio per questo che negli ultimi anni sta crescendo sempre più la richiesta di servizi di consulenza personalizzati come fanno i family office.

Per cercare di rispondere alle esigenze Credit Suisse ha nominato, come responsabile per i servizi di private banking, Tan Mae Shen (qualifica senior). Shen sarà responsabile dell’unità di servizi di pianificazione patrimoniale e lavorerà da Hong Kong. Prima di ricoprire questo incarico ha ricoperto incarichi sia in tutto il Sud-est asiatico, ad Hong Kong e in tutto il Medio Oriente.

Gli Hight net worth individuals asiatici stanno dunque chiedendo ai colossi bancari stranieri sempre più diversificazione negli investimenti e una pianificazione ad hoc, soprattutto quando si parla di famiglie antiche. Si sta cercando dunque di offrire al cliente asiatico un servizio a 360° che risponda a tutte le sue esigenze finanziarie.  La strategia di Credit Suisse, di potenziare i servizi di “family office” cerca di contrastare l’avanzata dei family office indipendenti, che negli ultimi anni si stanno sviluppando sempre più in Cina. Della stessa scuola è anche Deutsche bank che sta progettando per fine 2019 il lancio di un proprio family office.

Redazione We Wealth
Redazione We Wealth
VUOI LEGGERE ALTRI ARTICOLI SU: