PREVIOUS ARTICLE NEXT ARTICLE

Icg: imprese e governance, tra dialogo e sostenibilità

Icg: imprese e governance, tra dialogo e sostenibilità

Salva
Salva
Condividi
Rita Annunziata
Rita Annunziata

10 Dicembre 2018
Tempo di lettura: 3 min
Tempo di lettura: 3 min
Salva
  • Tra i temi affrontati, il dialogo tra consiglio di amministrazione e investitori

  • Secondo il premier Conte, la corporate governance gioca un ruolo chiave nell’incoraggiare l’accesso ai mercati di capitali

A Palazzo Mezzanotte,  la prima giornata dell’Italy corporate governance conference (Icg), un’occasione di confronto sullo “stato dell’arte” della corporate governance nel nostro Paese. Coinvolti esponenti di istituzioni, imprese e della comunità finanziaria

Rafforzare la governance per raggiungere una crescita sostenibile. È questo uno dei temi cruciali della 4a edizione dell’Italy corporate governance conference (Icg). Promossa dal Comitato per la corporate governance e organizzata da Assonime e Assogestioni in collaborazione con l’Ocse, la conferenza rappresenta il principale meeting annuale di confronto sullo “stato dell’arte” della corporate governance in Italia. A Palazzo Mezzanotte di Milano, il cuore pulsante di piazza Affari, è presente una platea composta dai rappresentanti delle principali società italiane e dai primari investitori nazionali e internazionali.

Al centro del dibattito delle due sessioni tecniche della giornata, alcuni nodi cruciali relativi al tema di governo delle società quotate italiane: dal dialogo tra consigli di amministrazione e investitori con i rappresentanti di alcuni investitori istituzionali internazionali, all’esperienza delle società quotate italiane che hanno adottato il voto maggiorato, introdotto nel 2014 in Italia per favorire la crescita e la quotazione delle imprese.   “E’ importante che chi investe ne comprenda il funzionamento e che i membri del board discutano e rispondano alle domande che gli investitori sottopongono”, ha detto Gian Maria Gros Pietro, numero uno di Intesa-Sanpaolo, intervenendo alla conferenza, che ha visto anche la partecipazione di Gabriele Galateri, presidente di Generali, Emma Marcegaglia, presidente di Eni, Matteo Del Fante, ceo di Poste, e Fabrizio Saccomanni, presidente di Unicredit.

Ad aprire la conferenza sono stati il ceo di Borsa Italiana, Raffaele Jerusalmi, e la presidente del comitato per la corporate governance e di Enel, Patrizia Grieco, portavoce dei saluti del premier Giuseppe Conte.

Secondo il presidente del Consiglio, Conte, le pratiche di corporate governance adottate dalle società italiane giocano un ruolo chiave nel promuovere la fiducia e nell’incoraggiare l’accesso ai mercati dei capitali. “Riconosco l’importante funzione di guida del Comitato italiano per la Corporate governance nel promuovere le migliori pratiche e la loro effettiva implementazione”, ha dichiarato in una lettera il premier.

L’obiettivo del Comitato, infatti, è di rafforzare maggiormente la governance degli emittenti italiani per ottenere una crescita sostenibile nel lungo periodo di cui possa beneficiare la società nel suo insieme. Di conseguenza, è stata avviata una “revisione del codice di autodisciplina che porrà la sostenibilità al centro delle proprie raccomandazioni di governance”, come ha spiegato Grieco. A essere coinvolti nel raggiungimento di questa mission, anche i presidenti dei relativi comitati di Francia, Germania, Olanda, Regno Unito e Svezia.

“Abbiamo recentemente preso l’impegno di coordinare le nostre attività su questi temi con l’obiettivo di giungere alla definizione di un insieme di principi comuni che affermino il ruolo centrale della sostenibilità nella definizione delle strategie, della gestione dei rischi e delle politiche retributive delle società quotate”, ha continuato la presidente di Enel.

Uno sforzo pienamente sostenuto dal Governo italiano, nella misura in cui queste premesse possano contribuire a una crescita economica effettivamente e realmente più sostenibile.

Rita Annunziata
Rita Annunziata
Condividi l'articolo
LEGGI ALTRI ARTICOLI SU: Aziende e Protagonisti Borsa Italiana Italia
ALTRI ARTICOLI SU "Aziende e Protagonisti"
ALTRI ARTICOLI SU "Borsa Italiana"
ALTRI ARTICOLI SU "Italia"