PREVIOUS ARTICLE NEXT ARTICLE

I consulenti finanziari consigliano di proteggersi dall’azionario

17 Giugno 2019 · Livia Caivano · 2 min

  • Il 40% degli intervistati è pessimista o molto pessimista

  • Il 15% si definisce ‘piuttosto’ ottimista e consiglia di approfitta dei ribassi

Secondo l’ultimo barometro Quantalys, un consulente su quattro è pessimista riguardo gli investimenti azionari e raccomandano ai propri clienti di desensibilizzare i portafogli dal rischio

L’osservatorio Quantalys si pone l’obiettivo di misurare lo stato della professione su base trimestrale ma anche di identificare le tendenze e le dinamiche del settore. Per il secondo trimestre 2019 sono stati intervistati 207 consulenti finanziari su due diversi problemi di attualità e la risposta è chiara: parola d’ordine prudenza.

Quale strategia consigli ai tuoi clienti prima dell’estate?

Il 40% degli intervistati è pessimista o molto pessimista: consiglia di desensibilizzare il portafoglio dall’azionario o addirittura di disinvestire (4%). Il 42% rimane invece neutrale, consiglia di mantenere le proprie posizioni. Il 15% è poi ‘piuttosto’ ottimista e consiglia di approfitta dei ribassi.  professionisti della gestione patrimoniale sono piuttosto pessimisti prima dell’estate e consigliano ai loro clienti di desensibilizzare i loro benefici.

Cosa pensi del successo di prodotti finanziari meno liquidi?

Il 29% dei consulenti intervistati da Quantalys si dice positiva sull’utilizzo dei prodotti illiquidi: il 23% di loro li consiglia ai propri clienti ‘spesso’ e il 4% lo fa sistematicamente, li considera il fulcro delle sue proposte. Il 16% rimane invece negativo, preoccupato per la liquidità dei prodotti finanziari: li consiglia infatti raramente o addirittura li sconsiglia del tutto.

 

Livia Caivano
Livia Caivano
VUOI LEGGERE ALTRI ARTICOLI SU: