PREVIOUS ARTICLE NEXT ARTICLE

Ambrosetti e Banca Generali insieme per i clienti private

Ambrosetti e Banca Generali insieme per i clienti private

Salva
Salva
Condividi
Redazione We Wealth
Redazione We Wealth

19 Marzo 2020
Tempo di lettura: 2 min
Tempo di lettura: 2 min
Salva

La nuova soluzione creata con Ambrosetti sarà distribuita dalla rete di private banker e wealth manager di Banca Generali

Ambrosetti Asset Management Sim, società di ricerca indipendente sistematica guidata da Riccardo Ambrosetti, comunica di aver siglato un ulteriore accordo con Banca Generali. L’accordo prevede lo sviluppo di un comparto Sicav Market Neutral, denominato “BG FUND IM LUX EQUITY DYNAMIC”. Il comparto è già attivo dal 1 novembre 2019. Adesso sarà distribuito da tutta la rete di private banker e wealth advisor del gruppo bancario.

Ambrosetti Am Sim, riconosciuta una dei leader nella nuova frontiera del “Data Driven Asset Management”, metterà il proprio know how al servizio di Banca Generali per arricchirne l’offerta di prodotti innovativi unbiased. In particolare l’accordo di collaborazione ha per oggetto la creazione di una strategia absolute return indipendente dall’andamento dei mercati obbligazionari ed azionari, ideale per tutti coloro che necessitano di una quota di investimenti effettuati in logica decorrelata. L’obiettivo è di conseguire risultati stabili nel tempo con parametri di rendimento e rischio paragonabili a quelli storici offerti da investimenti di natura obbligazionaria di medio termine attraverso tuttavia l’utilizzo di attivi di natura azionaria.

La strategia Market Neutral si fonda sul modello di analisi EBPA® (Evidence Based Performance Analysis) – di proprietà di AAM SIM – che permette di integrare le componenti di asset allocation, selection e market timing generando ritorni robusti che ricadono tipicamente nel primo quartile delle categorie di riferimento.

Riccardo Ambrosetti, Presidente e fondatore di Ambrosetti Asset Management SIM ha dichiarato: “Siamo davvero felici di poter proseguire il percorso di collaborazione con un partner autorevole come Banca Generali, a riprova dell’efficacia e delle potenzialità dell’approccio Evidence Based da noi sviluppato. Questa rinnovata fiducia dimostra come il nostro know how innovativo e il nostro approccio sistematico possano essere ben recepiti dalla parte più evoluta dell’Asset Management. Un risultato che ci spinge a proseguire nella diffusione di un approccio che, in un contesto di mercati sempre più volatile, sia di aiuto agli operatori e risponda al meglio alle esigenze degli investitori.

Redazione We Wealth
Redazione We Wealth
Condividi l'articolo
LEGGI ALTRI ARTICOLI SU: Aziende e Protagonisti Banca Generali