PREVIOUS ARTICLE NEXT ARTICLE

Liquid alternatives: Jupiter potenzia i suoi con l’ingresso di Darren Star, specializzato in long/short USA

17 Aprile 2018 · Teresa Scarale

  • Il fund manager Darren Star ha oltre dieci anni di esperienza nell’asset management, con incarichi in UBS, SAC Global Investors e Caxton.

  • Star lavorerà a stretto contatto con James Clunie e Mike Buhl-Nielsen, rispettivamente manager dei fondi Jupiter Global Absolute Return e Jupiter Global Levered Absolute Return SICAV e del fondo Jupiter Europa (SICAV).

  • Nel corso del 2018 Jupiter prevede di lanciare un fondo azionario USA long-short armonizzato UCITS e gestito da Darren, previa approvazione delle autorità regolamentari.

Darren Star da oggi alla guida dell’area dei liquid alternative per Jupiter. Una nomina che vuole rafforzare il comparto, in costante crescita: quello di Jupiter vale oggi 1,9 miliardi di sterline. E per il 2018 le previsioni sono di espansione ulteriore.

Da oggi 16 aprile 2016 entra a far parte di Jupiter Darren Star, in qualità di fund manager per l’area dei liquid alternative. Gli strumenti liquidi alternativi o liquid alts consentono agli investitori di operare sui mercati azionari e obbligazionari. Si tratta di strumenti flessibili, privi di vincoli e tendenzialmente anche privi di benchmark. Essi consentono dunque di calibrare al rialzo o al ribasso le esposizioni di mercato. In costante crescita, la sezione dei liquid alternative di Jupiter è oggi valutata 1,9 miliardi di sterline. La scelta di Darren come partner è stata fatta perché ha più di dieci anni di esperienza nell’asset management di portafogli azionari USA long-short, con incarichi in UBS, SAC Global Investors e Caxton; inoltre Star ha il duplice passaporto USA e britannico. In seguito alla sua nomina, Darren Star collaborerà a stretto contatto con le persone del team Absolute Return di Jupiter. Fra queste, James Clunie e Mike Buhl-Nielsen; il primo, manager di una unità di trust domiciliata in Gran Bretagna, nonché dei fondi Jupiter Global Absolute Return e Jupiter Global Levered Absolute Return SICAV, il secondo, manager del fondo Jupiter Europa (SICAV). Nel corso del 2018 Jupiter prevede di lanciare un fondo azionario USA long-short armonizzato UCITS e gestito da Darren, previa approvazione delle autorità regolamentari. Un fondo armonizzato è un fondo comune d’investimento che può essere commercializzato in tutto il territorio UE. L’acronimo UCITS (Undertakings for Collective Investment in Transferable Securities) si riferisce alla normativa europea sui fondi comuni d’investimento (la cosiddetta direttiva comunitaria UCITS IV del 2009).

Sviluppare ed espandere le nostre competenze nel settore dei liquid alternative è un importante obiettivo strategico per Jupiter” afferma Magnus Spence, Head of Investments, Alternatives di Jupiter, per poi concludere: “La nomina di Darren ci permette di rafforzare e ampliare la nostra presenza in questo settore. Considerati i livelli attuali delle valutazioni, in particolare per il mercato azionario statunitense, riteniamo che vi sia una significativa domanda da parte dei clienti di strategie non correlate all’andamento del mercato azionario; non vediamo l’ora di dare il benvenuto a Darren nel team”.

Darren Starr ha da parte sua commentato: “Jupiter gode di una reputazione sempre più solida nel settore delle strategie liquid alternative e sono entusiasta di entrare a far parte della società in questo momento del suo percorso. Non vedo l’ora di lavorare insieme a questo team di gestori di talento e di aggiungere il mio personale contributo al successo dell’azienda”.

Teresa Scarale
Teresa Scarale
VUOI LEGGERE ALTRI ARTICOLI SU: