PREVIOUS ARTICLE NEXT ARTICLE

Oeschger, da Lombard Odier a Julius Baer

Oeschger, da Lombard Odier a Julius Baer

Salva
Salva
Condividi
Redazione We Wealth
Redazione We Wealth

25 Novembre 2019
Tempo di lettura: 2 min
Tempo di lettura: 2 min
Salva
  • Il passaggio sarà effettivo dal primo marzo 2020

  • Oeschger sarà responsabile per i clienti del comparto private banking dell’area di Zurigo, e riporterà direttamente al suo predecessore

Movimenti al vertice fra i leader di una nazione strategica per il wealth management, la Svizzera: Felix Xaver Oeschger passa da Lombard Odier a Julius Baer per l’area cruciale di Zurigo

Felix Xaver Oeschger è il nuovo capo di Julius Baer per il mercato di Zurigo. L’incarico sarà effettivo dal primo marzo 2020. Oeschger sarà responsabile per i clienti del comparto private banking dell’area di Zurigo, succedendo ad Andreas Feller, cui comunque riporterà direttamente. Feller infatti andrà a occupare una posizione analoga per tutta l’area svizzera di lingua tedesca, a partire dal primo gennaio 2020.

Oeschger arriva alla sua nuova posizione da Lombard Odier, realtà in cui occupava la carica di head Swiss Clients Zurich fin dal 2013. Oeschger lascia una società che alla fine del primo semestre 2019 gestiva 287 miliardi di franchi di asset. Risultato che segnava un aumento dell’11% rispetto al 31 dicembre 2018. Prima della sua ultima posizione, Oeschger era stato anche per 14 anni in varie funzioni nella divisione del private banking di Credit Suisse, e da ultimo era stato vicedirettore di settore nella market area Zurich center.

Yves Robert-Charrue, capo per Svizzera ed Europa, Medio Oriente e Africa, al riguardo ha dichiarato quanto segue. “Sono convinto che nell’ambito della nuova struttura e con un sostanziale rinnovamento di tutto il personale, saremo molto ben posizionati per continuare a offrire ai nostri clienti un servizio eccellente nel nostro importante mercato domestico della Svizzera, e anche per continuare a crescere.”

Redazione We Wealth
Redazione We Wealth
Condividi l'articolo
Se non vuoi mancare aggiornamenti importanti per te, registrati e segui gli argomenti che ti interessano.