PREVIOUS ARTICLENEXT ARTICLE

La Financière (Lfde), il ceo Mianné lascia dopo 18 mesi

La Financière (Lfde), il ceo Mianné lascia dopo 18 mesi

Salva
Salva
Condividi
Redazione We Wealth
Redazione We Wealth

23 Settembre 2019
Tempo di lettura: 2 min
Tempo di lettura: 2 min
Salva

Si è liberato un posto da ceo: Christophe Mianné (Lfde) lascia dopo solo un anno e mezzo

Primo giorno d’autunno con sorpresa per Lfde: Christophe Mianné, ceo di La Financière de l’Echiquier (Lfde), ha lasciato la società dopo solo un anno e mezzo.

Mianné era anche in carica come vice-ceo e capo dell’asset management di Primonial. Le sue dimissioni da ceo di Lfde arrivano in seguito a quelle del co-fondatore e vice-ceo di La Financière de l’Echiquier,Christian Gueugnier, arrivate ad aprile.

La carica di ceo sarà ricoperta provvisoriamente da Olivier de Berranger (Cio), e da Bertrand Merveille, responsabile dello sviluppo delle partnership e del wealth management. I due manager avevano ricoperto l’incarico di vice-ceo dopo l’uscita di Gueugnier. Riporteranno direttamente a Stéphane Vidal, presidente del board della società e di Primonial.

Redazione We Wealth
Redazione We Wealth
Condividi l'articolo
LEGGI ALTRI ARTICOLI SU:Asset ManagersLfdeEuropa