PREVIOUS ARTICLENEXT ARTICLE

Fase 2 e ripresa dei mercati: i ‘sorvegliati speciali’ di BlackRock

Fase 2 e ripresa dei mercati: i ‘sorvegliati speciali’ di BlackRock

Salva
Salva
Condividi
Gloria Grigolon
Gloria Grigolon

29 Aprile 2020
Tempo di lettura: 5 min
Tempo di lettura: 5 min
Salva

Metà marzo: Wall Street registra la peggiore seduta dal 1987. Inizio aprile: la miglior ottava per il mercato azionario dal 1974. Fine aprile: cosa aspettarsi ora? La parola agli esperti di BlackRock, che approfondiranno i temi chiave del momento nel webcast di giovedì 30 aprile

E’ bastata qualche settimana per permettere ai mercati di invertire nuovamente la rotta, pur non avendo dato ancora risposta a molti interrogativi chiave. In che contesto ci stiamo muovendo? Come gioca la volatilità in questo quadro? Ne abbiamo parlato con Luca Giorgi, head of wealth Italia, Grecia e Malta di BlackRock.

“Il contesto in cui ci stiamo muovendo è più simile a una calamità naturale che a una crisi finanziaria come quella vissuta nel 2008, specie se si considera la relativa solidità del sistema finanziario pre-diffusione della pandemia e conseguente correzione dei mercati. La rapida discesa delle Borse mondiali, culminata a metà marzo, è iniziata già dalla penultima settimana di febbraio ed è stata il riflesso della profonda incertezza e irrazionalità degli investitori al veloce diffondersi del covid-19 a livello globale. L’evento pandemia è stato infatti un evento nuovo per i mercati, per cui non esistevano dati storici o modelli in grado di stimare gli sviluppi futuri o di quantificare i connessi danni economici”.

[Scopri qui tutti i dettagli]

Covid-19 e lockdown, una crisi diversa dal 2008

In questo scenario, la vigorosa risposta da parte delle banche centrali (che hanno ampliato i propri programmi di acquisto coinvolgendo anche il comparto corporate e in alcuni casilo strumento Etf) ha risollevato il sentiment di mercato.

La consapevolezza di una situazione economica pre-lockdown migliore rispetto a quella del 2008, sia in termini di gestione del rischio che di solidità delle istituzioni, ha posto le basi, secondo Giorgi, per una ripresa della crescita economica mondiale una volta che l’apparato produttivo sarà tornato a pieno regime (dal 2021 sostanzialmente).

Dopo la fase di forte incertezza, la sensibilità degli investitori resta comunque alta, così come la possibilità di un marcato ritorno della volatilità, che non potrà essere esclusa fino a che non si riuscirà a trovare una cura al virus.

Analisi settoriale: l’approccio ai singoli comparti

In un contesto in cui una view di mercato più positiva sembra ora doverosa, “crediamo che il comparto obbligazionario del credito (investment gradee high yield) possa performare bene in una fase più ottimistica di uscita dalla crisi, sia perché le dinamiche legate ai default tendono a migliorare più velocemente rispetto agli utili societari, sia a fronte delle importanti misure di acquisto annunciate e implementate dalle principali banche centrali mondiali, in primis Fed e Bce” ha aggiunto Giorgi.

Sul fronte azionario, alcuni settori hanno beneficiato dell’attuale pandemia e potrebbero continuare a farlo in una fase di contagi in calo e produttività in crescita. “Stiamo parlando di settori come la tecnologia, l’It, il settore sanitario e le telecomunicazioni”.

[Clicca qui per iscriverti al Webcast]

Sempre in ambito azionario, ha proseguito l’esperto di BlackRock, “in una fase di ripresa economica, esposizioni a fattori di stile pro-ciclici come il value (che investe in società per cui le valutazioni di mercato sono basse rispetto ai fondamentali societari) si prospettano particolarmente interessanti”.

Relativamente al comparto delle materie prime, “crediamo che l’oro continuerà a fare bene, a fronte di una domanda relativamente stabile e della sua bassa correlazione rispetto alle altre asset class”.

Infine, qualche parola sul fronte Esg: la recente crisi ha mostrato come i prodotti di aziende osservanti i principi di sostenibilità ambientale, sociale e di governance (sia azionari che obbligazionari) si siano dimostrati più resilienti rispetto alle classi di attivo tradizionali. Tale rilevazione fa degli strumenti Esg i “building-blocks standard dei portafogli del domani”. In quest’ottica, anche le energie rinnovabili potrebbero registrare nel futuro più prossimo un progressivo incremento.

A tu per tu con i ‘sorvegliati speciali’

Nel concentrarci sulla prossima ripartenza economica, healthcare e tecnologia saranno i due fattori chiave attorno ai quali costruire il proprio portafoglio. Una delle principali conseguenze del coronavirus” ha commentato Giorgi a proposito, “sarà infatti l’incremento degli investimenti nel settore sanitario, che coinvolgerà non solo l’ambito farmaceutico, ma soprattutto l’ambito ospedaliero e previdenziale”.

Per quanto concerne invece il più grande mega-trend secolare della storia moderna, la tecnologia sta vivendo “il più grande test di massa su scala globale”. Il lockdown ne ha infatti accelerato l’applicazione quotidiana, spingendo alla crescita del settore nel suo complesso, ma anche dei settori ad essa connessi quali il 5G, la connessione a banda larga, i social media, i software, i semiconduttori, la sicurezza dei dati e le informazioni digitali. Non solo: a registrare un’impennata anche l’assistenza sanitaria online

Con l’avvento di fase 2 e la progressiva ripresa delle attività produttive, anche la crescita economica nel suo complesso ne beneficerà. In tale contesto, ha concluso Giorgi, “guarderemo favorevolmente anche al complesso di settori ciclici, specialmente al pieno reinsediarsi della normalità su economie e mercati.

 

SPECIALE HEALTHCARE

Vuoi approfondire le strategie di investimento di BlackRock con un focus su healthcare?

Non perdere il webcast di giovedì 30 aprile alle ore 10:00

con la partecipazione di Erin Xie, PhD, capo del team di gestione di BGF World Healthscience

Clicca qui per registrarti all’evento!

BLK20 live webcast

 

 

Messaggio Promozionale: Prima dell’adesione leggere il Prospetto, il KIID ed il Documento di Quotazione disponibili su www.ishares.it e su www.borsaitaliana.it
Le informazioni contenute nel presente messaggio audio sono state formulate ed elaborate da BlackRock sulla base di informazioni e dati sia di proprietà di BlackRock che di terze parti e sono soggette a cambiamenti senza obbligo di preventiva comunicazione.
In alcun modo le informazioni comunicate costituiscono ricerca in materia di investimenti e/o raccomandazione ad investire, acquistare o vendere alcun titolo finanziario. BlackRock non assume alcuna responsabilità in merito alle decisioni di investimento prese sulla base delle informazioni comunicate.
BlackRock Investment Management (UK) Limited,succursale italiana, Milano, Piazza San Fedele n. 2 (“BlackRock Milano”).
© 2020 BlackRock, Inc
Gloria Grigolon
Gloria Grigolon
Condividi l'articolo
LEGGI ALTRI ARTICOLI SU:Asset ManagersBlackRockcoronavirus